Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Silvia Avallone

Quando noi leggiamo un romanzo, i protagonisti di quel romanzo ci riguardano, diventano nostri amici, non sono più gli estranei nominati nel trafiletto in quinta pagina. La letteratura, in questo senso, resta per me uno dei più grandi strumenti di potere, proprio di conoscenza, anche in senso morale, civile che oggi abbiamo”. Così la scrittrice Silvia Avallone ai microfoni della trasmissione di Rai Cultura Scrittori per un anno.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo