Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Una vita da editore: Alessandro Dalai si racconta

“Arrivò con dieci racconti. Allora gli dissi: guarda Giorgio, probabilmente dieci racconti di Giorgio Faletti non li legge nessuno, anche se sono molto belli. Prova a scrivere un romanzo. Dopo un po’ è tornato con quattrocento pagine dicendo: ecco qua. E io dico: è il romanzo? No, dice lui, è metà romanzo. Allora gli dissi: Giorgio, non si può arrivare con metà romanzo, devi scriverlo tutto. Nel giro di tre mesi scrisse altre quattrocento pagine.”

Alessandro Dalai, patron della “Baldini Castoldi Dalai editore”, svela tutti i retroscena della nascita del fenomeno Faletti, ma anche i precedenti successi come Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano di Gino & Michele e Va’ dove ti porta il cuore di Susanna Tamaro.

Intervista del novembre 2011 rilasciata a Visioni private, programma dedicato al rapporto che nel tempo i singoli spettatori hanno intrattenuto con la tv. Un’ occasione per riflettere sul ruolo che il piccolo schermo ha giocato e continua a giocare nella vita di tutti noi, ma anche e soprattutto per conoscere più da vicino, e da un angolo visuale inedito, la storia di un protagonista della cultura italiana.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo