Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Addio a Carlo Castellaneta

 Addio a Carlo Castellaneta

28 settembre 2013 – Lo scrittore Carlo Castellaneta è morto la scorsa notte a Palmanova (Udine), in Friuli, dove viveva da una decina d’anni.

Carlo Castellaneta, 83 anni, milanese, ha iniziato giovanissimo l’attività di scrittore, pubblicando nel 1958 il suo primo romanzo, “Viaggio col padre”: fu Elio Vittorini, al tempo collaboratore alla casa editrice Mondadori, a leggere e approvare il manoscritto. Il suo ultimo romanzo - Gridando: avanti Savoia! - è stato pubblicato nel 2007, sempre per la casa editrice Mondadori.

Nel 1984 - dal suo romanzo 'Notti e nebbie' del 1975 - è stata tratta la miniserie televisiva diretta da Marco Tullio Giordana su sceneggiatura dello stesso Castellaneta.

Gran parte della sua opera narrativa è dedicata alla città di Milano. Castellaneta è stato anche presidente del Museo teatrale della Scala e - come giornalista - ha collaborato a numerose testate, fra cui il Corriere della Sera e Storia Illustrata: di quest'ultima è anche stato direttore.

I suoi numerosi romanzi sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo e tedesco.

Tags

Condividi questo articolo