Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Addio a Lorenzo Amurri

A quarantacinque anni è morto Lorenzo Amurri. Lo ricordiamo con questa puntata di Scrittori per un anno di Isabella Donfrancesco a lui dedicata.

Apnea, perché io non voglio alleggerire nulla. Voglio proprio questo: voglio che il lettore venga travolto dalla verità di quello che è successo”.

Così lo scrittore Lorenzo Amurri nella puntata che Scrittori per un anno, programma di Rai Cultura, diretta da Silvia Calandrelli, ha proposto su Rai Storia.

Lorenzo Amurri racconta, partendo dal libro, Apnea, il suo percorso di avvicinamento alla scrittura, diventata anche uno strumento di affermazione e rinascita dopo il tragico incidente che anni fa lo ha reso tetraplegico.     

Lorenzo Amurri, romano, è stato musicista, produttore musicale e scrittore. Ha suonato e collaborato con numerosi artisti, tra cui i Tiromancino, Asia Argento e Franco Califano. Inizia ad occuparsi di scrittura attraverso il suo blogTracce di ruote.  Successivamente compone alcuni racconti, uno dei quali viene pubblicato all’interno dell’antologia Amore caro. A filo doppio con persone fragili (2009), curata da Clara Sereni. Nel 2013 esce Apnea, nel 2014 Perché non lo portate a Lourdes?.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo