Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Archivio Analogie Letterarie

Pare che il filosofo Oswald Spengler sia citato dagli autori più improbabili e diversi: Henry Miller, Jack Kerouac e Saul Bellow. E pare pure che la piccola città di Stresa non sia semplicemente un noto luogo di vacanze lacustri ma anche il borgo in cui sbarca un personaggio de ll barile magico di Bernard  Malamud, la città fuori stagione in cui Hemingway sorseggia champagne (lo scrive in Addio alle armi) e dove Moravia attende il via libera alla pubblicazione de Gli Indifferenti.

Si chiama Archivio Analogie Letterarie ed è il gioco un po' serio un po' faceto che ha messo su Giorgio Specioso andando alla ricerca di frasi o parole che ricorrono nel mare magno della produzione letteraria di questo e dello scorso millennio. "Il progetto nasce circa 4 anni fa dall'idea di individuare e catalogare le analogie presenti nei libri di scrittori fra loro distanti - spiega a Rai Letteratura -. È feticismo letterario, è ricerca di connessioni, è un work in progress al quale chiunque ne abbia desiderio può contribuire arricchendo le analogie presenti oppure proponendone di nuove".

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo