Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Arf! Festival - Roma 25/27 maggio

 Arf! Festival - Roma 25/27 maggio

Torna a Roma negli spazi dell'ex Mattatoio dal 25 al 27 maggio per la sua 4^ edizione Arf! - Festival di Storie, Segni e Disegni: presentazioni, incontri e confronti con professionisti del settore, Masterclass, Lectio Magistralis, anteprime esclusive e mostre di grandissimo prestigio.

 

Quattro le mostre allestite per i tre giorni del Festival: Alessandro Barbucci, disegnatore per Disney Italia, co-creatore di W.I.T.C.H., Monster Allergy e Sky Doll e autore del manifesto ARF! 2018; lo spagnolo Jordi Bernet con «Il Buono, le Belle e il Cattivo» dedicata a Tex, alle sensualissime protagoniste dei suoi fumetti (Chiara di Notte, Sarvan, Custer, Cicca) e al gangster Torpedo; il croato Danijel Zezelj, talento visionario di questo fine millennio (anche per Marvel, DC Comics, Vertigo e Image) con «Black Oxygen»; la personale di Francesco Guarnaccia (vincitore del Premio Bartoli 2017) «Ce ne sono di cose strane in questo regno». Proseguirà invece fino al 15 giugno 2018 la mostra dedicata alle tavole originali di Will Eisner, il “padre” del moderno graphic novel, che avrà luogo alla CArt Gallery di via del Gesù.

 

Segnaliamo in particolare una mostra che verrà inaugurata venerdì 25 maggio presso l'Arf! e proseguirà fino al 15 luglio: «Andrea Pazienza, trent’anni senza», la grande esposizione che - nell’anno del trentennale della sua scomparsa - celebra e finalmente riunisce le eredità artistiche e l’intera opera del più eclettico e geniale fumettista italiano di tutti i tempi (una coproduzione ARF!/Comicon).

 

“Andrea Pazienza era il capostipite di una grande scuola che non ha avuto poi nessun allievo prediletto perché era inimitabile, un talento irripetibile” - Roberto Benigni.

 

Altri appuntamenti di rilievo sono le tre Lectio Magistralis tenute dai tre maestri del fumetto d'autore Jordi Bernet, Altan e Enrique Breccia e gli incontri con Peter Kuper, David B, Marcello Quintanilha, Leo Ortolani, Giacomo Bevilacqua, Zerocalcare e Gipi.

 

Per tutte le info e il programma completo vai al sito: www.arfestival.it

 

Tags

Condividi questo articolo