Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Daniela Palumbo, Noi ragazze senza paura

Otto donne che si sono messe in cammino: così definisce nella prefazione a Noi ragazze senza paura Daniela Palumbo le eroine del suo libro uscito da Piemme. Nei suoi racconti incontriamo una Margherita Hack ragazza che adora la bicicletta, il cielo stellato e la giustizia e si adopera per aiutare, insieme ai genitori, una ragazza ebrea che rischia la vita; una Franca Rame che con la sua bravura sul palco vince i pregiudizi della compagne di classe verso il suo mestiere di teatrante; una maestra marchigiana che si batte con le sue colleghe per il diritto di voto alle donne sulla scorta del proclama di Maria Montessori. Ogni racconto è seguito da una biografia del personaggio.

 

 

 

 

 

Daniela Paumbo è nata a Roma nel 1965. Vive a Milano dal 1994. Lavora come giornalista per il mensile di strada Scarp de’ Tenis, un progetto sociale della Caritas Ambrosiana. Pubblica il suo primo libro, Il mio Migliore Amico, nel 1998, con le edizioni Paoline. Per Piemme ha pubblicato Le valigie di Auschwitz, con il quale ha vinto l’edizione 2010 del premio letterario Il Battello a Vapore, ed è uscito nel 2012 Il volo del Falco nel mio destino. Tra gli altri suoi titoli: I sogni di Eleonora (con Zilovich Dario, Ed. Paoline, 2013), Re Fausto e la corona che pesava troppo (Piemme, 2014), A un passo dalle stelle (Giunti, 2016), Il cuore coraggioso di Irena (Mondadori Electa, 2016).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo