Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Don Gallo: l`ultimo pensiero su Papa Francesco

Vi presentiamo l’ultima apparizione di Don Andrea Gallo, scomparso a Genova il 22 maggio 2013, alla trasmissione Che tempo che fa di Fabio Fazio. Don Gallo parla con entusiasmo dei primi passi nel pontificato di Papa Francesco insieme al teologo Vito Mancuso.


Andrea Gallo nasce a Genova il 18 luglio 1928. Si sente attratto fin da piccolo dalla spiritualità dei salesiani di Giovanni Bosco, ed entra nel 1948 nel loro noviziato di Varazze, proseguendo poi a Roma gli studi liceali e filosofici. Nel 1953 parte per il Brasile, a San Paolo, dove compie gli studi teologici. La dittatura al potere in Brasile lo costringe però, in un clima per lui insopportabile, a ritornare in Italia. Continua gli studi a Ivrea e viene ordinato presbitero il 1º luglio 1959. Un anno dopo viene inviato come cappellano alla nave scuola della Garaventa, riformatorio per minori. Lì cerca di introdurre un'impostazione educativa diversa. Dopo tre anni viene spostato ad altro incarico, e nel 1964 decide di lasciare la congregazione salesiana e chiede di incardinarsi nella diocesi genovese. Il cardinale Siri, arcivescovo di Genova in quel momento, lo invia a Capraia, allora sotto la giurisdizione dell'arcidiocesi del capoluogo ligure, per svolgere l'incarico di cappellano del carcere. Due mesi dopo viene destinato in qualità di vice parroco alla parrocchia del Carmine, dove rimane fino al 1970, anno in cui il cardinale Siri lo trasferisce nuovamente a Capraia. La parrocchia diventa un punto di aggregazione di giovani e adulti di ogni parte della città. L’arcivescovo decide di allontanarlo da lì e qualche tempo dopo è accolto dal parroco di San Benedetto al Porto, don Federico Rebora, e insieme a un piccolo gruppo dà vita alla sua comunità di base, la Comunità di San Benedetto al Porto. Da allora si impegna sempre di più per la pace e nel recupero degli emarginati, chiedendo anche la legalizzazione delle droghe leggere. Nel marzo del 2007 è uscito il libro Io Cammino con gli Ultimi, scritto insieme allo scrittore genovese Federico Traversa. Nel novembre 2010 è uscito in tutte le librerie il libro Sono venuto per servire, scritto a quattro mani da don Andrea e da Loris Mazzetti, già collaboratore stretto di Enzo Biagi. Il 22 maggio 2013 muore a Genova

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo