Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Donatella Bisutti, I bambini e la poesia

Uscito nel 1979, L’albero delle parole di Donatella Bisutti presentava a un pubblico di bambini dai dieci anni in su 73 poeti italiani e stranieri attraverso testi scelti per la loro bellezza e capacità di arrivare ai lettori senza mediazioni. Esperimento molto riuscito (il libro è arrivato di edizione in edizione fino ad oggi), è proseguito con Le parole magiche del 2008, un’introduzione alla scrittura della poesia. Perché Bisutti è convinta che la poesia, come la musica, vada conosciuta e apprezzata fin dai primi anni di vita.

 

 

Donatella Bisutti è nata a Milano nel 1948. Poetessa, narratrice, saggista, giornalista, ha pubblicato tra l’altro la raccolta Inganno Ottico; il romanzo Voglio avere gli occhi azzurri; il poema ispirato all’Apocalisse, recitato anche in forma teatrale, Colui che viene; l’antologia The Game-Poems 1985-2005 e ha tradotto opere di Bernard Noël e Edmond Jabès per la collana dello Specchio Mondadori. Ha fondato e diretto il Premio Andersen e da anni tiene corsi di scrittura e laboratori di poesia nelle scuole. Con Feltrinelli ha pubblicato L’Albero delle Parole, Le parole magiche, La poesia salva la vita e La poesia è un orecchio. Leggiamo i nostri grandi poeti da Leopardi ai contemporanei. Il 9 febbraio ha ricevuto a Roma, nel corso della manifestazione Ritratti di poesia, il Premio Fondazione Terzo Pilastro - Ritratti di Poesia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo