Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Elena Mearini, E` stato breve il nostro lungo viaggio

“Sono una confezione perfetta” così si definisce Cesare Forti, guru dell’industria chimica, cinquant’anni, sposato con la devota Margherita e padre felice della piccola Maya. L’incontro con Alma, giovane donna enigmatica e sfuggente, cambia la vita di Cesare, ma non come ci si aspetterebbe da una relazione extraconiugale. Un altro personaggio importante nel libro di Elena Mearini, È stato breve il nostro lungo viaggio, pubblicato da Cairo edizioni, è David, un ragazzino il cui destino s’incrocia drammaticamente con quello di Cesare: al tema della ricerca del proprio sé si aggiunge quello della paternità, concetto molto più vasto della semplice paternità genetica.

Abbiamo incontrato Elena Mearini e abbiamo parlato con lei dei temi e della lingua del libro.

 

Elena Mearini è nata nel 1978 e vive a Milano. Ha pubblicato i romanzi 360 gradi di rabbia, Excelsior 1881; Undicesimo comandamento, Perdisa pop; A testa in giù, Morellini editore; Bianca da morire, Cairo editore e le raccolte di poesia: Dilemma di una bottiglia, Forme Libere editore, Per silenzio e voce, Marco Saya editore, Strategia dell’addio, LiberAria.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo