Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

ESTATE: Nessuno è normale. Soprattutto ad agosto

 ESTATE: Nessuno è normale. Soprattutto ad agosto

Dopo Il ladro di libri, e Charles, dedicato a Charles Baudelaire, il fumettista Alessandro Tota torna in libreria con il graphic novel ESTATE. Nessuno è normale. Soprattutto ad agosto, pubblicato da Oblomov Edizioni.


ESTATE racconta le scorribande estive di un gruppo di ragazzi pugliesi sbandati tra lidi privati e spiagge abusive, case dell’alta borghesia e feste notturne in campagna, corse in macchina e sballi di vario tipo, tra disagio esistenziale e cristallina felicità, il tutto sullo sfondo del meraviglioso paesaggio pugliese. Una storia raccontata con ironia e realismo, tutt'altro che consolatoria ma che non rinuncia al lieto fine.

 

Alessandro Tota ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Bologna ed è stato tra i fondatori della rivista Canicola. Si è trasferito a Parigi nel 2006, dove insegna fumetto alla scuola d’arte Auguste Renoir e collabora con i principali editori francesi. I suoi graphic novel sono stati pubblicati da Sarbacane (Yeti, 2010), Cornélius (Fratelli, 2011), Dargaud (la serie a fumetti per bambini Caterina, 2014-2015). Il ladro di libri, scritto a quattro mani con Pierre van Hove, nel 2016 ha vinto il Gran Guinigi per il miglior graphic novel al Festival di Lucca e quello per la migliore sceneggiatura al Napoli Comicon. Ha collaborato con numerose riviste tra cui Internazionale, Lo Straniero, Corriere della Sera e Repubblica XL.

 

Per gentile concessione dell'editore Oblomov Edizioni pubblichiamo le prime tavole di ESTATE.

 

Per vedere le immagini clicca QUI o sulla copertina

 

 

 

Tags

Condividi questo articolo