Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Gary Shteyngart: l`umorismo s`impara dai genitori

Nato a Leningrado il 5 luglio 1972, Gary Shteyngart ha sempre messo al centro della sua opera personaggi che riflettevano tratti autobiografici, prima di raccontarsi in modo diretto nel romanzo Mi chiamavano piccolo fallimento uscito in Italia nel 2014 da Guanda. In questa intervista abbiamo parlato con lui di autobiografismo, di romanzo e profezia (Storia d'amore vera e supertriste ha anticipato molti tratti dell'America di Trump),  e del suo rapporto con la città di Roma. Non perdetevi i suoi consigli su come si scrive in modo umoristico!

I romanzi di Gary Shteyngart sono Il manuale del debuttante russo (2003), Absurdistan (2006), Storia d'amore vera e super triste (2010) Mi chiamavano piccolo fallimento (2014) tutti pubblicati in italiano da Guanda e caratterizzati dal tono satirico e dal ritmo travolgente. Sue opere sono state pubblicate nel The New Yorker, Granta, Travel and Leisure e The New York Times.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo