Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Giorgio Scianna, La regola dei pesci

Roberto, Lorenzo, Anto e Ivan sono quattro liceali partiti per una vacanza in Grecia. A un certo punto i cellulari dei ragazzi non risultano più collegati e i genitori perdono le loro tracce. Viene costituita un’unità di crisi, si ricostruiscono i loro ultimi avvistamenti. A tornare qualche mese dopo è uno solo di loro, Lorenzo, sotto choc e senza alcun desiderio di raccontare che cosa è successo. Giorgio Scianna nella Regola dei pesci, pubblicato da Einaudi, racconta la scelta di un gruppo di adolescenti italiani di andare a combattere. Ad attirarli dei video confezionati ad arte, il desiderio di avventura, la fascinazione dell'appartenenza a un gruppo.

 

Giorgio Scianna è nato nel 1964 a Pavia, dove vive. Per Einaudi ha pubblicato i romanzi Fai di te la notte (2007), Diciotto secondi prima dell'alba (2010), Qualcosa c'inventeremo (2014) e La regola dei pesci (2017). Ha una rubrica su «Linus».

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo