Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Giuseppe Lupo, Gli anni del nostro incanto

Sulla copertina de Gli anni del nostro incanto di Giuseppe Lupo (Marsilio) si vede una famiglia su una Vespa a Milano: padre, madre e due figli piccoli. Da questa fotografia prende lo spunto il romanzo ambientato in due tempi: i giorni cui la Nazionale di calcio italiana vince i Mondiali di Spagna e una donna viene ricoverata per la perdita della memoria e gli anni Sessanta in cui la stessa donna girava spensierata per la città con i suoi familiari. Il racconto di due generazioni: la generazione dei padri che hanno fatto entrare l'Italia nella modernità e la generazione dei figli che hanno sentito l'esigenza della contestazione.

 

Giuseppe Lupo è nato ad Atellain Lucania nel 1963 e vive in Lombardia, dove insegna letteratura italiana contemporanea presso l'Università Cattolica di Milano e Brescia. Per Marsilio ha pubblicato L'americano di Celenne (2000), Ballo ad Agropinto (2004), La carovana Zanardelli (2008), L'ultima sposa di Palmira (2011), Viaggiatori di nuvole (2013), Atlante immaginario (2014) e L'albero di stanze (2015). È autore di numerosi saggi e collabora alle pagine culturali del Sole 24 Ore e di Avvenire.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo