Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I fantasmi del Giappone nel suggestivo diario di David B

 I fantasmi del Giappone nel suggestivo diario di David B

Diario italiano vol. 2: Hong Kong – Osaka, pubblicato da Coconino Press (Fandango Libri), è il nuovo volume del diario di viaggio a fumetti del disegnatore David B.

 

Dopo aver raccontato Trieste, Bologna e Venezia, David B., uno dei più importanti fumettisti francesi, si spinge stavolta fino in Cina e in Giappone, raccontando per immagini e visioni con suo stile ormai inconfondibile e con un intuito davvero straordinario tutte le sue originali suggestioni, concentrandosi in particolare su un aspetto per il quale nel fumetto tutti si dimostrano reticenti, dal suo editore a molti dei giapponesi che incontra e con cui cerca di parlarne: i fantasmi.

 

Nonostante questa reticenza formale, e nonostante l'estrema modernità del Giappone infatti, le tradizioni di spiriti, di apparizioni misteriose, che siano terrificanti o pacifiche, burlone o schive, sono profondamente radicate, e questo bellissimo reportage disegnato, proprio grazie alla potenza visionaria ed evocativa dei fumetti di David B., riesce a calare il lettore non solo nel mistero insondabile delle rappresentazioni dell'aldilà e delle superstizioni giapponesi, ma anche nelle profonde contraddizioni di un paese che riesce a mettere insieme sotto lo stesso cielo un altro grande rimosso, i senza tetto, che animano incredibili baraccopoli di cartone, e un consumismo sfrenato che non guarda in faccia nulla e nessuno.

 

Un autore fondamentale, maestro di un’autobiografia che non rischia mai di scadere nel puro racconto minimale e quotidiano né nella rappresentazione narcisistica di sé, ma diventa invece strumento per indagare il rapporto tra individuo e Storia, tra realtà e finzione” - La Repubblica

 

David B., nome d'arte di David Beauchard, nasce a Nîmes nel 1959. È tra i membri fondatori de L’Association, gruppo di artisti che negli anni ’90 rivoluzionano il fumetto francese e non solo. È l’autore di Il Grande Male, opera fondamentale per il fumetto contemporaneo, in cui racconta la storia della sua famiglia e della difficile convivenza con l’epilessia del fratello, e sullo sfondo i mutamenti della società francese. L’opera, un capolavoro del fumetto autobiografico, è stata pubblicata in Italia e più volte ristampata da Coconino Press. Sempre per Coconino sono usciti Babel, Les incidents de la nuit, Complotti notturni, Diario italiano vol. 1, Il cavallo pallido e il cahier di disegni Dedalus. David B. ha anche scritto e disegnato numerosi libri in collaborazione con i più grandi nomi del fumetto francese (Sfar, Guibert, Blain…). Tra i suoi lavori anche Il mio miglior nemico, un saggio a fumetti sulle relazioni tra Usa e Medio Oriente, insieme allo storico Jean Pierre Filiu.

 

Per gentile concessione dell'editore Coconino Press (Fandango) pubblichiamo alcune tavole tratte da Diario italiano vol. 2: Hong Kong – Osaka.

 

Per vedere le immagini clicca QUI o sulla copertina

 

 

Tags

Condividi questo articolo