Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Korea del Nord. Gulag Yodok.

Inviato da: Song Yi Lee

Suo nonno fu accusato di tradimento e tutta la sua famiglia fu rinchiusa per punizione.

Kang Chol-Hwan ha trascorso dieci anni della sua vita nel campo di concentramento di Yodok

Dopo gli anni del gulag, l'autore riesce a scappare oltre i confini della dittatura e raggiungere la Corea del Sud.

Rifugiatosi a Seoul dedica la sua vita a denunciare le atrocità che avvengono in Corea del Nord.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo