Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La Milanesiana 2016: la vanità

 La Milanesiana 2016: la vanità

Dal 23 giugno al 18 luglio diciassettesima edizione della Milanesiana, festival ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi, che quest’anno è dedicato al tema della vanità, affrontato tra letteratura e musica, cinema e scienza, arte, filosofia e teatro. Elisabetta Sgarbi: “La Milanesiana 2016 si specchia e si moltiplica. Per nulla vanitosa, ha resistito a un anno difficile, riaffermando con determinazione il progetto di un sapere ampio, inclusivo di tutto, curioso, divertito. La Milanesiana tende sempre più ad assomigliare a una Wunderkammer in cui prevale il piacere della scoperta e del sorprendere”.

Tra gli ospiti presenti a Milano nel corso del prossimo mese: Jonathan Coe, John Coetzee, Jean-Jacques Annaud e Michael Cunningham, Francesco De Gregori, Morgan, Laura Morante, Ramin Bahrami, Michel Houellebecq e Arisa.

Giovedì 23 giugno

Ore 21, Teatro Dal Verme, via San Giovanni sul Muro 2

Aspettando la Milanesiana

Saluti istituzionali di Dario Franceschini (Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e di Settimo Caputo (Comandante 1ª Regione Aerea)

Prologo di Edoardo Nesi

Intervengono i 10 piloti delle Frecce Tricolori Mirco Caffelli, Gaetano Farina, Giulio Zanlungo, Massimiliano Salvatore, Stefano Vit, Mattia Bortoluzzi, Luca Galli, Emanuele Savani, Pierangelo Semproniel, Filippo Barbero. Con il comandante Jan Slangen e la fanfara dell’Aeronautica Militare, e con la proiezione di video inediti. Coordina Arnaldo Colasanti.

Domenica 26 giugno

Ore 21, Chiesa di San Marco, piazza San Marco 2

Vanità e bellezza / 1

Alessandro Bergonzoni in Ivana Gloriosi e il suo allevamento di pavoni (modesti a parte)

Concerto Antonio Ballista, Hit Parade per Umberto Eco

Con una canzone di Arisa

Introduce Lina Sotis

Serata di beneficenza a pagamento; l’incasso sarà devoluto ai progetti sociali dell’Associazione Quartieri Tranquilli

Lunedì 27 giugno

Ore 12, Biblioteca Valvassori Peroni, via Valvassori Peroni 56

La poesia e la vanità

Intervengono Franco Loi, Roberta Castoldi e Davide Rondoni

Tre Canzoni Vòltess di Umberto Fiori e Tommaso Leddi

Coordina Pierluigi Panza

Ore 21, Teatro Grassi, via Rovello 2

Vanità e bellezza / 2

Lettura di Jonathan Coe

Contributo cinefotografico di Theo Volpatti

Concerto di Paolo Fresu con Paolino Dalla Porta

Introduce Ranieri Polese

Martedì 28 giugno

Ore 12, Sala Mattioli, piazza Scala 6

La vanità del clavicembalo

Concerto al clavicembalo di Francesco Corti

Introduce Stefano Jacini

Ore 21, Teatro Grassi, via Rovello 2

Vanità e bellezza / 3

Prologo di Antonio Gnoli

Letture di Péter Gárdos e Elena Stancanelli

Lettura/spettacolo di Moni Ovadia

Introduce Armando Besio

Ore 18, Università Iulm (The Bridge – Sala del 146), via Carlo Bo 1

La vanità di Antonio Ballista

Concerto Doppio Ballista di Antonio Ballista

A seguire, inaugurazione della mostra Disegni di Antonio Ballista (visitabile fino al 18 luglio)

Introduce Cristina Battoclett

Mercoledì 29 giugno

Ore 12, Sala Mattioli, piazza Scala 6

La vanità del pianoforte

Concerto al pianoforte di Michele Sganga

Introduce Stefano Jacini

Ore 18, Università Iulm (Sala del 146), via Carlo Bo 1

Vuoto e bellezza del fiume Po

Lettura e concerto galleggianti di Vasco Brondi e Massimo Zamboni

Introduce Cristina Battocletti

Ore 21, Teatro Grassi, via Rovello 2

Vanità e bellezza / 4

Prologo: Laura Morante legge Gao Xingjian

Letture di Gao Xingjian (Premio Nobel per la Letteratura 2000) e Edward Carey

Concerto di Antonio Ballista

Introduce Ranieri Polese

Giovedì 30 giugno

Ore 12, Sala Mattioli, piazza Scala 6

La vanità della violenza e della legge

Lezione illustrata di cinema e televisione di Andrea Porporati e Luca Telese

Interviene Franco Toffoletto

Coordina Armando Besio

Ore 14, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Faccia d’angelo

Proiezione del film di Andrea Porporati (2012, 180′)

Ore 18, Politecnico, piazza Leonardo da Vinci 32

Vanità e bellezza dell’esordio

Intervengono Alessandra Tavella con Riccardo Bruni e Maria Luisa Minarelli, Antonio Franchini con Andrea Piva. Coordinano Armando Besio e Antonio Prudenzano.

Ore 21, Teatro Grassi, via Rovello 2

Vanità e bellezza / 5

Prologo di Toni Servillo

Lettura di Claudio Magris

Concerto di Lamberto Curtoni

Introduce Ferruccio de Bortoli

Venerdì 1 luglio

Ore 21, Teatro Parenti, via Pier Lombardo 14

Neri Pozza, 70 anni non sono vani

Letture di Matthew Thomas, Ralf Rothmann e Sandra Petrignani

Dialogo tra Giuseppe Russo e Pierluigi Vercesi

Concerto di Uri Caine

Introduce Pierluigi Vercesi

Sabato 2 luglio

Ore 21, Teatro Parenti, via Pier Lombardo 14

Vanità e bellezza / 6

Prologo di Sandro Veronesi

Letture di John Coetzee (Premio Nobel per la Letteratura 2003) e Teju Cole

Concerto di Ramin Bahrami

Introduce Stefano Salis

Domenica 3 luglio

Ore 11, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

John Coetzee e il Cinema / 1

Interviene John Coetzee

Proiezione del film Agente Lemmy Caution: missione Alphaville (1965, 99′) di Jean-Luc Godard

A seguire (ore 15), proiezione del film Edvard Munch (1974, 210′) di Peter Watkins

Ore 21, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

John Coetzee e il Cinema / 2

Intervengono Enrico Ghezzi e Alberto Pezzotta

Proiezione del film Lo specchio (1975, 108′) di Andrei Tarkovsky

Lunedì 4 luglio

Ore 11, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

John Coetzee e il Cinema / 3

Interviene John Coetzee

Proiezione del film Non desiderare la donna d’altri (1988, 86′) di Krzysztof Kieslowski

A seguire (ore 15), proiezione del film Oasis (2002, 133′) di Lee Chang-dong

Ore 21, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

John Coetzee e il Cinema / 4

Intervengono Enrico Ghezzi e Alberto Pezzotta

Proiezione del film Margaret (2011, 179′) di Kenneth Lonergan

Martedì 5 luglio

Ore 12, Galleria Jannone, corso Garibaldi 125

I tesori della Basilicata

Intervengono Vittorio Sgarbi, Fabrice Moireau, Arnaldo Colasanti, Gianpiero Perri, Gerardo Travaglio

Inaugurazione della mostra Acquerelli di Fabrice Moireau (visitabile fino al 18 luglio)

Ore 17, Palazzo Dorio Casati, via San Paolo 12

Jacopo Da Valenza, Cristo Benedicente

Inaugurazione della mostra (visitabile fino al 18 luglio)

Intervengono Vittorio Sgarbi, Mario Turetta e Luigi Mascheroni

Ore 21, Teatro Grassi, via Rovello 2

Diavoli. Vanità e bellezza dell’economia

Prologo letterario di Edoardo Nesi

Spettacolo teatrale di Guido Maria Brera

Mercoledì 6 luglio

Ore 12, Sala Buzzati, via Balzan 3 angolo via San Marco 21

Vanità e bellezza a Matera

Lettura di La mia Matera con Michael Cunningham e Carl Norac

Introduce Stefano Salis

Ore 14, Sala Buzzati, via Balzan 3 angolo via San Marco 21

Omaggio a Festa Campanile a 30 anni dalla morte

Intervengono Mario Andreose e Alberto Pezzotta

A seguire proiezione del film La Nonna Sabella (1957, 95′) di Pasquale Festa Campanile

Ore 21, Palazzo Corio Casati, via San Paolo 12

La vanità del principe

Dialogo tra Massimo Cacciari e Michele Ciliberto

Concerto di Michele Sganga

Introduce Armando Torno

Giovedì 7 luglio

Ore 12, Museo Branca, via Resegone 2

La vanità e la bellezza della musica

Dialogo tra Francesco De Gregori e Antonio Gnoli

Introduce Antonio Gnoli

Ore 21, Teatro Parenti, via Pier Lombardo 14

Il vanto dell’Italia

Letture illustrate di Alberto Mantovani, Gianvito Martino e Lapo Elkann

Interviene Andrée Ruth Shammah

Concerto Giovanni Caccamo

Introduce Arnaldo Colasanti

Sabato 9 luglio

Ore 14, Università Iulm, via Carlo Bo 1

Omaggio a David Bowie / 1

Proiezioni dei fillm Furyo (1983, 124′) di Nagisa Oshima, Miriam si sveglia a mezzanotte (1983, 86′) di Tony Scott e Absolute Beginners (1986, 108′) di Julian Temple

A cura di Gianni Canova e Alberto Pezzotta

Ore 21, Università Iulm, via Carlo Bo 1

Omaggio a David Bowie / 2

Prologo di Piergiorgio Odifreddi

Lettura David Bowie e la letteratura di Aldo Nove

Dialogo tra Gianni Canova, Mogol e Giovanni Veronesi

Tre canzoni di Andy

Proiezione del film L’uomo che cadde sulla terra (1976, 138′) di Nicolas Roeg

Domenica 10 luglio

Ore 21, Salone Centrale Bpm, piazza Meda 4

La vanità del potere

Lectio magistralis di Pietrangelo Buttafuoco

Concerto di Tosca

Lunedì 11 luglio

Ore 12, Palazzo Edison (Sala degli Azionisti), Foro Bonaparte 31

La bellezza della scienza

Intervengono Pier Giuseppe Pelicci, Carlo Sini e Armando Massarenti

Introduce Eliana Liotta

Ore 18, Bmw Milano City Sales Outlet, via De Amicis 20/22

La velocità delle arti / 1

Letture di Viola Di Grado e Guido Maria Brera

Concerto-dialogo con Morgan

Introduce Oliviero Toscani

Ore 21, Teatro Carcano, corso di Porta Romana 65

Rezza Mastrella

Anelante, spettacolo teatrale di Antonio Rezza e Flavia Mastrella

Biglietto 5 euro + prevendita

Martedì 12 luglio

Ore 15, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Lorenza Mazzetti / 1

Proiezioni dei film K (Metamorphosis) (1953, 28′) e Together (1956, 52′) di Lorenza Mazzetti

Ore 18, Bmw Milano City Sales Outlet, via De Amicis 20/22

La velocità delle arti / 2

Lettura di Carmen Pellegrino

Concerto-dialogo di Antonio Ballista

Introduce Oliviero Toscani

Ore 21, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Lorenza Mazzetti / 2

Lettura di Lorenza Mazzetti

Proiezione di I bambini da Le italiane e l’amore (1961, 10′) di Lorenza Mazzetti

Intervengono David Grieco, Enrico Ghezzi e Alberto Pezzotta

A seguire proiezione del film La Macchinazione (2015, 100′) di David Grieco

Mercoledì 13 luglio

Ore 12, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Jean-Jacques Annaud

Proiezioni dei film Bianco e nero e a colori (1976, 91′), La guerra del fuoco (1981, 96′), L’orso (1988, 96′) e L’amante (1992, 115′) di Jean-Jacques Annaud

Ore 21, Teatro Parenti, via Pier Lombardo 14

30 anni dal Nome della Rosa

Lettura di Jean-Jacques Annaud

Concerto di Antonio Ballista

Dialogo tra Mario Andreose e Furio Colombo

A seguire proiezione del film Il nome della rosa (1986, 131′) di Jean-Jacques Annaud

Giovedì 14 luglio

Ore 21, Teatro Carcano, corso di Porta Romana 65

Concerto di Arisa (a pagamento)

Lunedì 18 luglio

Ore 15, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Michel Houellebecq e il cinema

Proiezioni dei film Cristal de souffrance (1978, 30’), Déséquilibres (1982, 12’), La rivière (2001,16’) e La possibilité d’une île (2008, 85’) di Michel Houellebecq

Introduce Alberto Pezzotta

Ore 21, Spazio Oberdan, viale Vittorio Veneto 2

Michel Houellebecq e la poesia

Letture di Michel Houellebecq e Teresa Cremisi

Concerto di Ramin Bahrami

Tags

Condividi questo articolo