Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Leggere all`estero: Idea Store di Londra

"Mi chiamo Sergio Dogliani e di professione faccio il non-bibliotecario. Cosa vuol dire? Vuol dire che da 10 anni, a Londra, dirigo delle biblioteche un po’ diverse dal solito che si chiamano Idea Stores, ma che non sono un bibliotecario di formazione". Così Sergio Dogliani, torinese emigrato a Londra, racconta a Rai Letteratura la sua esperienza presso gli Idea Store, una rete di centri polivalenti con servizi bibliotecari, corsi di formazione e per il tempo libero per adulti e famiglie, servizio informazioni, caffetterie e gallerie d’arte, gestiti dal comune nel cosmopolita quartiere di Tower Hamlets (uno dei 32 di Londra, con 235.000 residenti, situato in un’area di altissima densità tra la City ed il Tamigi, nel tradizionale East End della capitale).

"Idea Store nasce da una convinzione - dice ancora Dogliani -, che ai cittadini del XXI secolo, più che mai, interessano la lettura, l’imparare cose nuove e lo stare insieme. Nasce anche dal rifiuto di accettare un futuro dove gli unici luoghi di ritrovo siano di matrice commerciale. Il principio alla base del progetto Idea Store è l’accostamento di due funzioni differenti ma complementari – la lettura e l’educazione – e la sinergia generata da questa relazione".

Sergio Dogliani è nato a Rivoli (Torino) nel 1959. Dopo un primo soggiorno di un anno nel 1980, si è trasferito definitivamente a Londra nel 1984, dove ha cominciato una carriera di insegnante di italiano. Dopo aver insegnato anche cucina e informatica, nel 1991 è diventato direttore delle facoltà di lingue, informatica e materie umanistiche. Nel 2002  è diventato il primo Idea Store Manager, aprendo Idea Store Bow. In seguito, ha ottenuto l’incarico di Principal Idea Store Manager, trasformatosi nel 2010 nell’attuale Deputy Head of Idea Store. Oltre ad aver contribuito a libri sull’esperienza Idea Store in Francia e Spagna, ha pubblicato articoli su giornali e riviste in Italia, in Spagna, in Francia e in Gran Bretagna. E’ sposato con Emma Dogliani, soprano, e insieme hanno tre figli.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo