Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Marcello Fois: elogio del lettore creativo

"Il lettore creativo è un signore molto pericoloso perché determina il mercato editoriale e non lo subisce": così Marcello Fois, autore per Einaudi del Manuale di lettura creativa. Il libro delinea la figura di un lettore che resiste alle mode editoriali, che non vuole solo essere intrattenuto, ma anche stupito, scosso, cambiato dai libri. La letteratura racconta di incidenti e dei modi in cui si sopravvive a questi incidenti. Nel Manuale trova spazio il pantheon letterario di Fois, con ampio spazio riservato agli scrittori sardi perché "si può essere tutto se si sa da dove si proviene, chi sa da dove viene non ha paura dell'altro".

 

Marcello Fois, nato a Nuoro nel 1960,  vive e lavoro a Bologna. Ha pubblicato molti libri, tra cui: Falso gotico nuorese (Condaghes, 1993), Picta (Premio Calvino, 1992), Gente del libro (Marcos y Marcos, 1995-96), Il silenzio abitato delle case (Mobydick, 1996), Nulla (Il Maestrale, 1997), Sheol (Hobby&Work, 1997 e Einaudi, 2004 ), Sempre caro (Frassinelli e Il Maestrale, 1998), Gap e Sangue dal cielo (Frassinelli, 1999), Ferro Recente e Meglio morti (usciti negli Einaudi Tascabili nel 1999 e nel 2000), Dura madre (Einaudi, 2001), Piccole storie nere (Einaudi, 2002), Memoria del vuoto (Einaudi 2006), Stirpe (Einaudi, 2009), Nel tempo di mezzo (Supercoralli, 2012), L'importanza dei luoghi comuni (Einaudi, 2013) e Luce perfetta (Einaudi, 2015).
Ha scritto due racconti per le antologie Crimini (Einaudi, 2005), Crimini italiani (Einaudi, 2008) e L'altro mondo (Einaudi, 2011). Nel 2006 ha pubblicato la raccolta di poesie L'ultima volta che sono rinato. È fra gli autori di Scena padre (Einaudi, 2013) e dell'antologia benefica Sei per la Sardegna (Einaudi, 2014). Ha inoltre curato l'antologia Undici per la Liguria (Einaudi, 2015). Sempre per Einaudi, ha pubblicato Manuale di lettura creativa (2016).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo