Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Margaret Atwood in Italia

Margaret Atwood ha vinto il Raymond Chandler Award 2017 alla carriera, in quanto "incarna al meglio virtù e caratteristiche della cosiddetta letteratura di genere, si tratti del noir o della fantascienza, di una rilettura della fiaba nella sua versione più 'nera' o del fantastico, e che insieme le trascende dando voce a un'idea totalizzante e nobile di letteratura".

Impegnata sul fronte dell'ecologismo e del femminismo, la Atwood è autrice di romanzi, racconti, raccolte di poesia, libri per bambini e saggi. Più volte candidata al Premio Nobel per la letteratura, ha vinto il Booker Prize nel 2000 per L'assassino cieco (ed è su questo libro che verte l’intervista di Rai Letteratura) e nel 2008 il premio Principe delle Asturie.

Dai suoi libri sono state tratte varie pregevoli serie televisive: Il racconto dell'ancella (The Handmaid's Tale), visibile su TimVision, e la miniserie in 6 puntate L'altra Grace (Alias Grace) su Netflix.

È da poco uscita da Rizzoli la sua riscrittura della Tempesta shakespeariana, Seme di strega, nella traduzione di Laura Pignatti.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo