Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Matteo Caccia: il cane e il lupo

Un viaggio verso una casa sconosciuta e verso la scoperta di sé. Il silenzio coprì le sue tracce di Matteo Caccia (Baldini e Castoldi) è il racconto di un cammino e degli incontri che lungo questo cammino un uomo fa insieme al suo cane. Una donna ferita nell’animo, un lupo, la montagna, il passato partigiano del padre, la propria indifferenza verso ogni forma di impegno. Con Matteo Caccia al Salone del libro di Torino abbiamo ripercorso i temi del libro, la sua atmosfera e indagato sul suo rapporto con la scrittura.

 

Matteo Caccia nasce a Novara, 24 luglio 1975. A Radio24 ha condotto Vendo tutto e Voi siete qui e a Radio2 ha scritto e condotto Amnèsia, Una vita e, da settembre 2015, è in onda tutti i giorni con Pascal. Ha scritto Amnèsia (2009) e Il nostro fuoco è l’unica luce (2012).

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo