Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Poesia che mi parli - Puntata n° 7 - Scuola e poesia

Purtroppo il binomio scuola-poesia molto spesso non funziona. Secondo il poeta Davide Rondoni “Un primo errore è stato mischiare la letteratura con la storia della letteratura, addirittura facendole coincidere nei programmi di studio. Le motivazioni di tale mescolanza sono in primo luogo in una ideologia, che ha visto nella storia della letteratura nazionale un modo per formare, appunto, una coscienza nazionale. La letteratura non è una materia da imparare a scuola, ma una attitudine da non perdere per conoscere il mondo e se stessi. Non è come l’invenzione che so del telefono o della televisione. Che sono apparse a un certo punto e forse a un certo punto spariranno a furia di cambiare. Dante ha scritto la Commedia per mettere a fuoco Beatrice. Per vedere cosa gli era successo incontrandola. Se non si racconta questo a un ragazzo a cui si vuole introdurre Dante, rimarrà oscuro e distante il motivo, il motore di quella straordinaria invenzione poetica”.

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo