Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Premio Antonio Fogazzaro: gli eventi 2018

 Premio Antonio Fogazzaro: gli eventi 2018

Proseguono fino a ottobre 2018 gli eventi a cura del Premio Antonio Fogazzaro tra letteratura, musica e cultura che si dispiegheranno in varie località tra il lago Ceresio (di Lugano), le Valli circostanti e il lago di Como.

 

Così Alfredo Buscaglia, curatore del premio: “Da quando è nato, il Premio Fogazzaro ha focalizzato l’attenzione sui vari aspetti del suo lavoro di narratore come del suo impegno intellettuale. Negli ultimi due anni ci siamo occupati della sua coraggiosa presa di posizione sulle teorie evoluzionistiche e sui successivi problemi di censura che lo colpirono, causati proprio da questa sua attenzione alla modernità”

 

Gli eventi in programma:

 

- 7 settembre a Porlezza, presso la Sala rossa del BIM, presentazione del libro di Luca Cerchiari, tra i massimi esperti europei di musica jazz e di popular music, che condurrà il pubblico tra le note e le parole del “Musical”, presentando con suoni e proiezioni il suo recentissimo “Storia del Musical – Teatro e cinema da Hoffenbach alla musica pop” (Bompiani).


Sabato 15 settembre a Villa Camozzi di Grandola ed Uniti, l’attesissima PREMIAZIONE dei concorsi letterari del Premio Antonio Fogazzaro 2018: si proclameranno i finalisti del Premio Racconto Inedito, Poesia Edita e del nuovo concorso Il Baule della Memoria. Condurrà Rossella Pretto.

 

Sabato 29 settembre a Villa Fogazzaro di Oria Valsolda, si presenterà il terzo volume delle sceneggiature fogazzariane dei film di Mario Soldati, a cura di Alberto Buscaglia e Tiziana Piras, “Daniele Cortis – Il film di Mario Soldati dalla sceneggiatura allo schermo” (New Press Edizioni). Con la scoperta quasi casuale della sceneggiatura del film si conclude il trittico dei saggi dedicati ai film girati da Mario Soldati dai romanzi di Fogazzaro. La trilogia si chiude con il pressoché dimenticato ma ancora sorprendente “Daniele Cortis”, film girato nel 1947 e tratto dal secondo romanzo di Fogazzaro.

 

Venerdì 26 ottobre, presso l’Istituto Giosuè Carducci di Como, il Premio Fogazzaro, in collaborazione con Associazione Giosuè Carducci, conclude il suo Festival con il ricordo di un importante avvenimento scientifico avvenuto a Como 91 anni fa: il Congresso internazionale dei Fisici del 1927 presso l’Istituto Carducci, organizzato in occasione del centenario della morte di Alessandro Volta, durante il quale il fisico danese Niels Bohr presentò una rivoluzionaria relazione sui principi della nuova meccanica quantistica, innescando un dibattito ancora oggi non esaurito. Giulio Peruzzi, docente di storia della fisica dell’Università di Padova, partendo da quel congresso condurrà il pubblico in un viaggio galattico fra “Quanti e natura. Dalle particelle elementari al cosmo”.
 

Inoltre, fino al 21 ottobre il Premio Antonio Fogazzaro è presente al Museo delle Dogane nella mostra “Un piccolo mondo antico, Parole e immagini di Antonio Fogazzaro, Pietro Chiesa e Mario Soldati”, organizzata per la cura di Lorenzo Sganzini dal MUSEC, Città di Lugano, per la quale Alberto Buscaglia ha collaborato per la parte dedicata al film di Mario Soldati.

 

Il Premio Antonio Fogazzaro è organizzato con il patrocinio di Regione Lombardia; Mibact; Provincia di Como Cultura; Comune di Como; Camera di Commercio Como; Università dell’Insubria Como; Accademia Olimpica Vicenza.

 

Per tutte le info vai al sito: www.premioantoniofogazzaro.it

 

Tags

Condividi questo articolo