Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Tre in tutto: "Dove si mangia in due si mangia anche in tre"

 Tre in tutto: Dove si mangia in due si mangia anche in tre

Tre in tutto, di Davide Calì è una bellissima favola (illustrata da Isabella Labate e pubblicata da Orecchio Acerbo) basata su vicende reali, accadute in Italia nel primissimo dopoguerra.

 

Il libro racconta la storia di circa settantamila bambini del sud Italia che, finiti il fascismo e la guerra, salirono sui “treni della felicità” per raggiungere, al nord, famiglie di contadini, operai, impiegati che li salvarono da un destino di fame, povertà, malattia. È un bambino a raccontare: la guerra attraverso i boati delle bombe e il fischio delle sirene; la fame; il primo, lunghissimo, viaggio in treno; i canti partigiani e l’incanto del mare e della neve visti per la prima volta. La disperazione per la separazione dal fratello. E poi, tante signore gentili”. Lo stupore per i due pasti al giorno, per i vestiti nuovi. Il calore di queste “altre mamme” e le lacrime per la separazione al ritorno a casa, al sud. La gratitudine e l’amore fino alla fine. Fino ad oggi.

 

Davide Calì è nato nella Svizzera tedesca nel 1972. A nemmeno trent’anni, in Francia per l’editore Sarbacane, ha cominciato a pubblicare i suoi primi libri per ragazzi. In una decina d’anni, come autore o sceneggiatore di fumetti, sono oltre cinquanta i libri che portano la sua firma. Tra Italia, Francia, Portogallo e Argentina sono una decina gli editori con i quali collabora, e i suoi albi sono stati tradotti in venti paesi. Tra i suoi ultimi libri pubblicati in Italia: “Tram 28” con le illustrazioni di  M. Le Huche (Curci, 2017), “La grande azzuffata” illustrato da Serge Bloch (Clichy, 2017), “Mio padre il grande pirata” illustrato da Maurizio Quarello (Orecchio Acerbo, 2017) e “La lampada magica di Aladino” illustrato da Nicolò Carozzi (Orecchio Acerbo, 2016).

 

Isabella Labate è nata a Savona nel 1968 e ha studiato illustrazione con Emanuele Luzzati. A Genova. Nel 1994 ha iniziato a pubblicare libri per ragazzi. Da allora ha lavorato con diverse case editrici italiane e straniere, ha esposto in Italia, in Giappone e a Taiwan, è stata selezionata alla Biennale di Bratislava nel 1995 e alla Mostra degli illustratori della Fiera del Libro di Bologna nel 2011, 2012 e 2013. Fra i suoi ultimi libri, tutti pubblicati da Grimm Press, “Charlie Chaplin”, “A torch in the dark”, “The old man and the sea” e “Lungo il cammino” (Orecchio Acerbo, 2015).

 

Per gentile concessione dell'editore Orecchio Acerbo pubblichiamo in anteprima alcune delle bellissime illustrazioni di Isabella Labate contenute nel libro.

 

Per vedere la gallery immagini clicca QUI o sulla copertina

 

 

 

Tags

Condividi questo articolo