Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Frankenstein di Mary Shelley secondo Nadia Fusini

Frankenstein di Mary Shelley secondo Nadia Fusini

Torna nell’edizione originale del 1818, tradotta da Alessandro Fabrizi, Frankenstein di Mary Shelley (Neri Pozza). Il testo è corredato da molti materiali e in primo luogo da un'introduzione di Nadia Fusini in cui si sottolineano le diverse valenze di questo romanzo che è famigliare, psicologico e sociale ...

Leggi tutto

Marina Camboni: l`eredità di Whitman

Marina Camboni: l`eredità di Whitman

Marina Camboni sostiene che il lato più importante del poeta Walt Whitman è la sua nostalgia del futuro: “bisognerà leggere le sue Foglie d'erba come se fornissero una chiave per aprire una porta sul mondo e renderlo migliore“. Un uomo dei suoi tempi, pieno di contraddizioni, così lo descrive Camboni, ...

Leggi tutto

Luca Serianni: le figure femminili nella Divina Commedia

Luca Serianni: le figure femminili nella Divina Commedia

Luca Serianni torna ospite di Eliseo Cultura con un ciclo di appuntamenti sulla poesia di Dante. Tre gli incontri, tutti di lunedì alle ore 18.30, su Dante visto tra le pieghe della sua opera: Le invettive dantesche, Le similitudini della “Commedia“, Le figure femminili.     Lunedì 10 dicembre LE ...

Leggi tutto

Luca Serianni: le similitudini della Divina Commedia

Luca Serianni: le similitudini della Divina Commedia

Luca Serianni torna ospite di Eliseo Cultura con un ciclo di appuntamenti sulla poesia di Dante. Tre gli incontri, tutti di lunedì alle ore 18.30, su Dante visto tra le pieghe della sua opera: Le invettive dantesche, Le similitudini della “Commedia“, Le figure femminili.   Lunedì 26 novembre LE ...

Leggi tutto

Luca Serianni: le invettive dantesche

Luca Serianni: le invettive dantesche

Luca Serianni torna ospite di Eliseo Cultura con un ciclo di appuntamenti sulla poesia di Dante. Tre gli incontri, tutti di lunedì alle ore 18.30, su Dante visto tra le pieghe della sua opera: “Le invettive dantesche“, “Le similitudini della Commedia“, “Le figure femminili“.   Il primo appuntamento, ...

Leggi tutto

Dezso Kosztolányi, Anna Édes

Dezso Kosztolányi, Anna Édes

Agosto 1919: Béla Kun fugge da Budapest mettendo fine al governo rosso durato pochi mesi. Il romanzo di Dezső Kosztolányi, Anna Édes, tradotto da Andrea Rényi e Mónika Szilágyi e pubblicato da Anfora Edizioni, parte raccontando questo concitato momento storico visto dagli occhi di una famiglia borghese. ...

Leggi tutto

Nadia Terranova: Piccole donne di Louisa May Alcott

Nadia Terranova: Piccole donne di Louisa May Alcott

Pubblicato per la prima volta nel 1868, Piccole donne è un capolavoro nato per caso. Louisa May Alcott, la sua autrice, a cui era stato commissionato “un romanzo per ragazze”, all’inizio dichiarò “questo lavoro non mi piace per niente”. Fu un immediato successo e generazioni di lettrici non hanno smesso ...

Leggi tutto

Michela Murgia, L`inferno è una buona memoria

Michela Murgia, L`inferno è una buona memoria

PassaParola è la nuova collana che Marsilio dedica a singoli libri che hanno segnato la vita di uno scrittore. Michela Murgia, che la inaugura, ha scelto come classico Le Nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley e il testo intitolato L’inferno è una buona memoria rievoca le circostanze dell’incontro ...

Leggi tutto

Arianna Di Genova, Natalia Ginzburg, Vocazione scrittrice

Arianna Di Genova, Natalia Ginzburg, Vocazione scrittrice

“Tutto è profondamente malinconico in Natalia Ginzburg – le stagioni della natura e della vita, le città rappresentate, le case comprate, amate e abbandonate, i giardini deserti, i ricordi d’infanzia e quelli della vecchiaia. Ma è una malinconia sobria, ma solo triste e grigia. A volte è anche colorata, ...

Leggi tutto