Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Philipp Meyer: da dove viene l`America

Philipp Meyer: da dove viene l`America

Il figlio, romanzo dello scrittore americano trentanovenne Philipp Meyer, racconta il selvaggio Texas in cui si fronteggiano pioneri, indiani, messicani e insieme racconta l’eterna storia della sopraffazione dell’uomo sull’uomo. Il punto di partenza è la seconda metà dell’Ottocento, quando gli indiani ...

Leggi tutto

Rosetta Loy: per non dimenticare

Rosetta Loy: per non dimenticare

Negli Anni fra cane e lupo, 1969-1994 Il racconto dell'Italia ferita a morte (Chiarelettere 2013), Rosetta Loy si discosta dall'ambito narrativo a lei consueto per affrontare le pagine buie degli attentati terroristici, delle stragi di mafia, dei misteri italiani. Lo fa usando lo strumento della cronologia: ...

Leggi tutto

Caterina Bonvicini: lo sgomento della diversità

Caterina Bonvicini: lo sgomento della diversità

S’intitola Correva l’anno del nostro amore, il nuovo romanzo di Caterina Bonvicini, pubblicato da Garzanti. In esso  le vicende private dei due protagonisti, Valerio e Olivia, s’intrecciano con gli eventi principali della storia italiana dalla metà degli anni settanta alla metà degli anni novanta. ...

Leggi tutto

Kyung-sook Shin: avere vent`anni a Seul

Kyung-sook Shin: avere vent`anni a Seul

Io ci sarò, Sellerio, 2014 è il secondo libro pubblicato in Italia di Kyung-sook Shin, scrittrice coreana di grande valore. Racconta di un gruppo di amici formatosi intorno alle lezioni di un professore di letteratura nella Seoul degli anni ottanta. Mentre la città è scossa dalle proteste studentesche, ...

Leggi tutto

Fabio Stassi: il tempo dispari di Soledad

Fabio Stassi: il tempo dispari di Soledad

L’enigmatica Soledad, sempre in movimento e dotata di una voce meravigliosa, è il personaggio intorno a cui ruota il nuovo romanzo di Fabio Stassi, Come un respiro interrotto, appena pubblicato da Sellerio. Un romanzo calato negli anni settanta, in cui la musica si mescola all’impegno politico, al ...

Leggi tutto

Pierre Lemaitre: ogni tragedia è una tragedia familiare

Pierre Lemaitre: ogni tragedia è una tragedia familiare

Vincitore del Prix Goncourt nel 2013, Ci rivediamo lassù di Pierre Lemaitre è stato eletto miglior romanzo dell'anno dalla rivista “Lire“. L’incipit è folgorante (e nell’intervista che vi presentiamo l’autore ci racconta di averlo riscritto una ventina di volte perché il lettore si sentisse calato ...

Leggi tutto

Giorgio Van Straten: se la vita è il libro e la Storia racconto

Giorgio Van Straten: se la vita è il libro e la Storia racconto

Il nome e la storia di Enrico Foà, emergono  casualmente  durante le ricerche di un bibliotecario e storico, il dottor Capecchi,  appassionato biografo di Antonio Manca, grande politico italiano, padre della Repubblica. Una visita al Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano e l’incontro ...

Leggi tutto

Madeleine Thien: sopravvivere a Pol Pot

Madeleine Thien: sopravvivere a Pol Pot

Come convivere con il ricordo di un’infanzia all’inferno? Janie, la protagonista di L’eco delle città vuote (traduzione italiana di Caterina Barboni, 66thand2nd) è riuscita a fuggire dalla Cambogia quando era una bambina, dopo il massacro dei suoi. In Canada si è rifatta una vita, è stata adottata, ...

Leggi tutto

Elias Khoury racconta il suo Yalo

Elias Khoury racconta il suo Yalo

Chi è Yalo, il protagonista dell’omonimo romanzo firmato da Elias Khoury? Imprigionato e torturato senza sosta, può un uomo scrivere di sé? Qual è, allora, l’inchiostro marcato sul suo foglio bianco? A Ferrara, in occasione del Festival di Internazionale 2013, Rai Letteratura ha intervistato lo ...

Leggi tutto