Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il paese dei fabulatori

Il paese dei fabulatori

Per quale ragione nel mio paese natale c'è una così gran quantità di fabulatori? Tutto dipende dai mestieri: soprattuto ci sono i soffiatori di vetro.

Leggi tutto

Scrivo in francese

Scrivo in francese

Non ho scelto di scrivere in francese. Non mi è accaduto di svegliarmi una mattina e di dire: “Qui c’è il francese, e lì l’arabo. Cosa faccio, testa o croce?” No.

Leggi tutto

Sono cambiata, ma all'inverso

Sono cambiata, ma all'inverso

Mi sono accorta che quando ho smesso di tradurre Dante, il mio modo di comporre la poesia, di pensare alla poesia, di farla, era cambiato esattamente nel senso inverso a quello che avrei potuto immaginare.

Leggi tutto

Consolo e l`emigrazione

Consolo e l`emigrazione

Il primo romanzo di Vincenzo Consolo, La ferita dell'aprile racconta la ricostruzione dei partiti e le prime elezioni in Sicilia del '47. Consolo veniva da una famiglia piccolo borghese, andavano in vacanza in campagna, i suoi amici erano figli di contadini. In un racconto che fa parte del libro Le ...

Leggi tutto

Il mondo con le parole

Il mondo con le parole

La lingua come casa e patria di uno scrittore; la fisicita' delle parole; il lavoro della traduzione. Un percorso attraverso le voci di tanti scrittori: da Erri De Luca ad Antonio Tabucchi, da Tiziano Scarpa a Giuliano Scabia.

Leggi tutto

Una lingua concreta

Una lingua concreta

La lingua che io sentivo intorno a casa mia, nei bar, nelle strade, prima non poteva entrare nei libri perché erano i libri di uno che aveva studiato. Poi improvvisamente quella barriera è caduta.

Leggi tutto

Michela Murgia: Deledda, la sovversiva

Michela Murgia: Deledda, la sovversiva

Il 10 dicembre 1926 Grazia Deledda riceveva a Stoccolma il premio Nobel. La scrittrice sarda Michela Murgia la definisce una sovversiva, e cita il romanzo Canne al vento in cui un servo uccide il padrone.“Non è stata studiata bene la Deledda, era una scrittrice straniera, divenne bilingue solo dopo ...

Leggi tutto