Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Raffaele La Capria: Ferito a morte

Raffaele La Capria: Ferito a morte

Raffaele La Capria sul suo romanzo Ferito a morte, pubblicato nel 1961 e vincitore del Premio Strega: “Il vero protagonista di Ferito a morte è il tempo, il tempo della giovinezza“. Il filmato comincia con l'autore che legge l'incipit del libro.

Leggi tutto

L'Islam, la lingua e la morte

L'Islam, la lingua e la morte

Ho voluto far capire l’importanza che ha avuto, e ha la fede in una lingua non conosciuta: la lingua araba. Una fede appresa da una persona di riferimento, dal predicatore di turno.

Leggi tutto

Scabia: l`italiano è una lingua stupenda

Scabia: l`italiano è una lingua stupenda

“Ho fatto un lungo lavoro recitando per strada, raccontando ai bambini, andando ad ascoltare i narratori di favole“: così Giuliano Scabia, scrittore e drammaturgo, autore - tra gli altri - de “Le foreste sorelle“.

Leggi tutto