Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Shukri al Mabkout: la ricerca di una nuova identità

Shukri al Mabkout: la ricerca di una nuova identità

Vincitore dell’International Prize for Arabic Fiction 2015, L’Italiano di Shukri al Mabkhout, che esce ora da e/o nella traduzione di Barbara Teresi, racconta la parabola umana e politica di Abdel Nasser, cresciuto in una ricca famiglia di Tunisi, leader della protesta studentesca, poi giornalista per ...

Leggi tutto

Fabio Cremonesi: Kent Haruf, un autore in anticipo sui tempi

Fabio Cremonesi: Kent Haruf, un autore in anticipo sui tempi

Di Kent Haruf, scrittore americano nato a Pueblo in Colorado nel 1943 e morto il 30 novembre 2014, in italiano sono stati pubblicati finora quattro libri, la Trilogia della pianura e Le nostre anime di notte. A tradurli per la casa editrice NN è stato Fabio Cremonesi. Questi romanzi di Haruf sono ambientati ...

Leggi tutto

Carmen Pellegrino: sulla sponda di un altro fiume

Carmen Pellegrino: sulla sponda di un altro fiume

Padre, madre e figlia vivono in un paese sull’Appennino lucano: lui, Giosuè, è un uomo tutto certezze e ideali, lei, Nora, convive con una depressione che la fa sprofondare nel silenzio; da bambina Lulù li subisce entrambi. Giosuè fa promettere a Lulù che studierà agraria e collaborerà con lui alla realizzazione ...

Leggi tutto

Matteo Nucci: sul fiume

Matteo Nucci: sul fiume

La vicenda narrata in È giusto obbedire alla notte, il nuovo romanzo di Matteo Nucci uscito da Ponte alle Grazie, è ambientata a Roma sul Tevere, poco prima che questo sfoci sul mare. Tra chiatte e tubi usati come abitazioni, confondendosi tra una varia umanità composta di pescatori di anguille, sudamericane, ...

Leggi tutto

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Da Londra a Gibellina passando per Firenze, Assisi, Napoli e Palermo: quello che compie il quarantaseienne Lorenzo Baiocchi in compagnia della nonna è un itinerario turistico totalmente fuori programma. Lui, Baiocchi, in programma aveva una cosa diversa: il suicidio. Stava per impiccarsi nell’appartamento ...

Leggi tutto

Arturo Belluardo: la Sicilia in una bolla di scirocco

Arturo Belluardo: la Sicilia in una bolla di scirocco

L'epopea di Davide Buscemi, un bambino di Siracusa che cresce nei primi anni settanta all'ombra di un padre terribile. Minchia di mare di Arturo Belluardo, pubblicato da Elliot, racconta i turbamenti di un ragazzino timido, amante del cinema e della cultura, immerso in un ambiente degradato e cupamente ...

Leggi tutto

Il tempo del dopo: i Balcani di Predrag Matvejevic

Il tempo del dopo: i Balcani di Predrag Matvejevic

In ricordo di Predrag Matvejevic, uno dei più importanti e tradotti scrittori balcanici, scomparso il 2 febbraio, Rai Storia ha trasmesso sabato 4 febbraio il documentario di Graziano Conversano “Il tempo del dopo: i Balcani di Predrag Matvejevic”. Il documentario è il viaggio di Predrag Matvejevic ...

Leggi tutto

Sandro Campani: interno notturno

Sandro Campani: interno notturno

Due uomini di fronte a un camino, una notte passata bevendo insieme e parlando: è l'incontro tra due persone molto legate tra loro, ma anche una resa di conti. Davide racconta a Giampiero la propria versione sul fallimento del matrimonio con Silvia e lascia che emerga anche la gelosia provata per l’amico, ...

Leggi tutto

Gadda e Milano secondo Lucia Lo Marco

Gadda e Milano secondo Lucia Lo Marco

Milano è la città in cui Carlo Emilio Gadda nasce e vive fino agli anni quaranta. Quella che Lucia Lo Marco esplora nel suo documentato studio La “svergolata” Milano di Carlo Emilio Gadda (Giulio Perrone editore) è una Milano vista come carattere, come narrazione, come espressione letteraria. Lo Marco ...

Leggi tutto

A Paolo Cognetti il premio Strega 2017

A Paolo Cognetti il premio Strega 2017

Dopo aver vinto lo Strega Giovani 2017, Paolo Cognetti si aggiudica anche il Premio Strega con 208 voti. Seconda Teresa Ciabatti con 119 preferenze, terza Wanda Marasco 87, poi Matteo Nucci, 79, Alberto Rollo 52. Sin dalle prime pagine di Le otto montagne, l’ultimo romanzo di Paolo Cognetti, pubblicato ...

Leggi tutto