Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Simona Vinci, La prima verità

Simona Vinci, La prima verità

“Ogni volta che una presenza bussa alla mia porta, mi faccio da parte per accoglierla e ascoltare ciò che ha da dirmi. La scrittura in fondo è questo: lasciare entrare le voci di quelli che hanno qualcosa da dire, non importa da dove vengano e da quando vengono.” In La prima verità Simona Vinci sceglie ...

Leggi tutto

Francesco Carofiglio: felicità e incidenti di percorso

Francesco Carofiglio: felicità e incidenti di percorso

Giulio è un quarantenne solo: una notte non riesce a entrare in casa e va a cercarsi un albergo per non disturbare la madre, l’ex moglie, la sua unica amica. Giulio fa lo psicoterapeuta e gli capita come paziente un suo vecchio professore, entrato in crisi dopo il suicidio di una giovane che aveva ...

Leggi tutto

Gian Luca Favetto: un viaggio per ritrovare se stessi a New York

Gian Luca Favetto: un viaggio per ritrovare se stessi a New York

Premessa per un addio è il racconto di un viaggio perché come afferma Gian Luca Favetto “i libri sono di viaggio o non sono”. Tommaso Techel è un geografo che parte dalla sua città, Genova, per andare via dal mare e per prendere tempo e spazio e intraprende un viaggio che lo porta a New York, città ...

Leggi tutto

Gian Luca Favetto: un viaggio per ritrovare se stessi a New York

Gian Luca Favetto: un viaggio per ritrovare se stessi a New York

Premessa per un addio è il racconto di un viaggio perché come afferma Gian Luca Favetto “i libri sono di viaggio o non sono”. Tommaso Techel è un geografo che parte dalla sua città, Genova, per andare via dal mare e per prendere tempo e spazio e intraprende un viaggio che lo porta a New York, città ...

Leggi tutto

Masolino D`Amico: le lettere di Suso a Lele

Masolino D`Amico: le lettere di Suso a Lele

Scritte tra il dicembre 1945 e il marzo 1947 le lettere di Suso Cecchi d’Amico al marito Lele, raccolte nel volume Suso a Lele (Bompiani) testimoniano l’estrema vitalità del rapporto tra i due, che mal sopportavano di stare divisi. Dopo la partenza di Lele, malato di tubercolosi, per un sanatorio ...

Leggi tutto

Lorenza Pieri: l`isola di Pietro

Lorenza Pieri: l`isola di Pietro

Il perno intorno a cui gira Isole minori l’esordio narrativo di Lorenza Pieri pubblicato da e/o  è l’isola del Giglio, teatro di un’infanzia avventurosa e rifugio nei periodi di crisi nella maturità. Teresa, l’io narrante, è la figlia “buona”, in contrapposizione alla maggiore Caterina, “la cattiva”, ...

Leggi tutto

Drago Furlan, ispettore friulano di Flavio Santi

Drago Furlan, ispettore friulano di Flavio Santi

Drago Furlan, il protagonista di La primavera tarda ad arrivare, è, già dal nome, friulano fino al midollo e presenta una certa somiglianza col suo autore, Flavio Santi. In tutta l’opera di questo giovane scrittore è facile ravvisare un instancabile tentativo di raccontare il Friuli in tutti i suoi ...

Leggi tutto

Amitav Ghosh e la conclusione della sua trilogia

Amitav Ghosh e la conclusione della sua trilogia

Diluvio di fuoco di Amitav Gosh si propone di gettare luce sulla prima guerra dell’oppio tra inglesi e cinesi, culminata con la conquista di Hong Kong da parte dei primi, ma tanto all’autore sta a cuore la precisione storica, tanto tiene alla credibilità dei suoi  personaggi, alla loro originalità. ...

Leggi tutto

Murat Uyurkulak e la rivoluzione impossibile

Murat Uyurkulak e la rivoluzione impossibile

La letteratura anticipa spesso la cronaca. Per calarsi nella Turchia di oggi che desta grandissime preoccupazioni, ci si può affidare al racconto di Murat Uyurkulak.  “Un viaggio non ufficiale nella storia della Turchia“: così lo scrittore turco descrive il suo romanzo Tol. Storia di una vendetta, ...

Leggi tutto

Lorenzo Marone: il dolore dei mezzi figli

Lorenzo Marone: il dolore dei mezzi figli

“Ognuno se ne va in giro con un mucchietto di dolore incapsulato dall’infanzia alla ricerca di una persona a cui far pagare i torti subiti”: alla sua seconda prova narrativa, La tristezza ha il sonno leggero  (Longanesi), Lorenzo Marone mette in scena Erri, un quarantenne napoletano che non si è mai ...

Leggi tutto