Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Biancamaria Frabotta: il dono dei miei allievi

Biancamaria Frabotta: il dono dei miei allievi

“L’insegnamento non dovrebbe essere trattato come la pianta del pane” in apertura di questa intervista Biancamaria Frabotta cita il suo amato Carlo Cattaneo e racconta come si sia divertita a insegnare. A coronamento della sua lunga carriera universitaria è arrivato un dono inatteso: un gruppo di studenti ...

Leggi tutto

Roan Johnson: terribilità, smatto e altre crisi

Roan Johnson: terribilità, smatto e altre crisi

Versione aggiornata (e rivista in chiave anglopisana) del Male oscuro di Giuseppe Berto, Dovessi ritrovarmi in una selva oscura di Roan Johnson, pubblicato da Mondadori, è un libro sugli attacchi di panico e sulla storia di depressione dell’autore. Al centro del romanzo c’è Roan stesso, scrittore, sceneggiatore, ...

Leggi tutto

Matteo Nucci: sul fiume

Matteo Nucci: sul fiume

La vicenda narrata in È giusto obbedire alla notte, il nuovo romanzo di Matteo Nucci uscito da Ponte alle Grazie, è ambientata a Roma sul Tevere, poco prima che questo sfoci sul mare. Tra chiatte e tubi usati come abitazioni, confondendosi tra una varia umanità composta di pescatori di anguille, sudamericane, ...

Leggi tutto

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Da Londra a Gibellina passando per Firenze, Assisi, Napoli e Palermo: quello che compie il quarantaseienne Lorenzo Baiocchi in compagnia della nonna è un itinerario turistico totalmente fuori programma. Lui, Baiocchi, in programma aveva una cosa diversa: il suicidio. Stava per impiccarsi nell’appartamento ...

Leggi tutto

Arturo Belluardo: la Sicilia in una bolla di scirocco

Arturo Belluardo: la Sicilia in una bolla di scirocco

L'epopea di Davide Buscemi, un bambino di Siracusa che cresce nei primi anni settanta all'ombra di un padre terribile. Minchia di mare di Arturo Belluardo, pubblicato da Elliot, racconta i turbamenti di un ragazzino timido, amante del cinema e della cultura, immerso in un ambiente degradato e cupamente ...

Leggi tutto

Carlo Lucarelli: l`Italia vista dal commissario De Luca

Carlo Lucarelli: l`Italia vista dal commissario De Luca

Carlo Lucarelli il suo commissario De Luca l’aveva lasciato nel 1996 con il romanzo Via delle oche pubblicato da Sellerio. Lo riporta sulla pagina ora in Intrigo italiano, Il ritorno del commissario De Luca che esce da Einaudi. C’è un commissario, c’è una città (la gelida Bologna dell’inverno 1954) e ...

Leggi tutto

Sandro Campani: interno notturno

Sandro Campani: interno notturno

Due uomini di fronte a un camino, una notte passata bevendo insieme e parlando: è l'incontro tra due persone molto legate tra loro, ma anche una resa di conti. Davide racconta a Giampiero la propria versione sul fallimento del matrimonio con Silvia e lascia che emerga anche la gelosia provata per l’amico, ...

Leggi tutto

Francesca Romana Mormile, Il Minotauro cieco

Francesca Romana Mormile, Il Minotauro cieco

Una bambina vestita a festa che passeggia per il centro di Roma stringendo la mano ai suoi due nonni: il nonno napoletano e il nonno romano. È uno dei ricordi più cari di Ninì, la protagonista e io narrante del Minotauro cieco, il romanzo di Francesca Romana Mormile pubblicato da Flaccovio. Januaria, ...

Leggi tutto

Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Un lungo matrimonio pieno di crepe sotterranee quello di Ivano e Sofia. Lei muore e tre mesi dopo lui, ancora confuso dal senso di perdita, parte da Milano per raggiungere il fratello Lorenzo, che si è trasferito a Santo Domingo. Stavolta con lui non trova il solito affiatamento e scopre una scomoda ...

Leggi tutto

Edith Bruck: noi due siamo uno

Edith Bruck: noi due siamo uno

“Noi due siamo uno. Io voglio fare quello che fai tu”: in La rondine sul termosifone (La nave di Teseo) Edith Bruck racconta com’è stato rimanere accanto al marito Nelo Risi man mano che l’Alzheimer avanzava e i suoi momenti di lucidità si riducevano a barlumi improvvisi (a volte pieni di tenerezza). ...

Leggi tutto