Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Massimiliano Smeriglio: capri espiatori a Roma Sud

Massimiliano Smeriglio: capri espiatori a Roma Sud

Un condominio romano in un quartiere popolare: è questo lo sfondo del romanzo Per quieto vivere di Massimiliano Smeriglio (Fazi), che si svolge in due tempi, il 1944 e il 2015. Nel ’44 assistiamo alla violenza subita da una giovane donna, la portiera dello stabile. È una fascista convinta, ha fatto arrestare ...

Leggi tutto

Alessandro D`Avenia: sulle tracce di Euridice

Alessandro D`Avenia: sulle tracce di Euridice

“La storia di tutte le storie d’amore è quella di Orfeo ed Euridice raccontata nelle Metamorfosi di Ovidio, perché non c’è trasformazione più radicale di quella generata dall’amore”. Partendo da questa premessa, Alessandro D’Avenia in Ogni storia è una storia d’amore (Mondadori) compie un viaggio alla ...

Leggi tutto

Flavio Pagano, Infinito presente

Flavio Pagano, Infinito presente

“L’Alzheimer è così crudele che adora scavare nella carne viva delle relazioni affettive più profonde. Scava nell’amore tra madri e figli, mariti e mogli, nonni e nipoti, per scoprire a che profondità quel sentimento diventa insofferenza, e poi persino odio. Mette alla prova il legame che ci unisce alle ...

Leggi tutto

Colson Whitehead: in fuga dall`inferno

Colson Whitehead: in fuga dall`inferno

“Se una cosa sai tenertela stretta, è tua. La tua terra, il tuo schiavo o il tuo continente. L’imperativo americano”: nella Ferrovia sotterranea Colson Whitehead racconta il fenomeno della schiavitù attraverso il personaggio della giovane Cora in fuga dalla spaventosa piantagione della Georgia in cui ...

Leggi tutto

Matteo Bussola: insegnanti sotto assedio

Matteo Bussola: insegnanti sotto assedio

“L’idea di scrivere una lettera ai genitori mi è venuta di fronte a tutti quegli episodi che si sentono di mancanza di rispetto nella scuola: i genitori sono diventati sempre più aggressivi, sempre più intolleranti nei confronti degli insegnanti e proprio noi che dovremmo essere un ponte tra i nostri ...

Leggi tutto

Dario Voltolini e le sue palizzate pacifiche

Dario Voltolini e le sue palizzate pacifiche

Dentro ciascuno di noi c’è un territorio/ non sappiamo quanto sia segreto/ ma è simile a un midollo/ appare dopo l’ultima difesa dura dell’osso in questo spazio nasce continuamente/ non sai cosa/e non ha un centro forse/ forse è il centro.

Leggi tutto

Carmine Castoro: la quotidiana spettacolarizzazione del dolore

Carmine Castoro: la quotidiana spettacolarizzazione del dolore

In televisione e sul web “prevale il tempo contratto, istantaneo del dettaglio morboso; o quello saponoso del flusso inarrestabile”, “manca la temporalità media, quella dell’osservazione partecipata, della raffinazione delle emozioni, delle analisi complesse, dei punti di sintesi, delle letture allargate ...

Leggi tutto

Umberto Ambrosoli: cancellarsi dalla Rete

Umberto Ambrosoli: cancellarsi dalla Rete

Che cosa s’intende per diritto all’oblio? Quando è stato riconosciuto per la prima volta in Italia? Chi sono le persone che desiderano cancellare dal web le tracce del loro passato? Come si conciliano i diritti dell’individuo con la necessità di difendere la Storia e salvaguardare la memoria collettiva? ...

Leggi tutto

Enrico Palandri: proteggere il dolore dell`altro

Enrico Palandri: proteggere il dolore dell`altro

Nel romanzo di Enrico Palandri L’inventore di se stesso, uscito da Bompiani, s’intrecciano temi diversi: il rapporto padre/figlio, il lavoro intellettuale contrapposto ad altre attività più lucrative e meno astratte, gli equilibri tra coniugi di lunga data, la vulnerabilità della vecchiaia, ma il punto ...

Leggi tutto