Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Francesca Romana Mormile, Il Minotauro cieco

Francesca Romana Mormile, Il Minotauro cieco

Una bambina vestita a festa che passeggia per il centro di Roma stringendo la mano ai suoi due nonni: il nonno napoletano e il nonno romano. È uno dei ricordi più cari di Ninì, la protagonista e io narrante del Minotauro cieco, il romanzo di Francesca Romana Mormile pubblicato da Flaccovio. Januaria, ...

Leggi tutto

Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Un lungo matrimonio pieno di crepe sotterranee quello di Ivano e Sofia. Lei muore e tre mesi dopo lui, ancora confuso dal senso di perdita, parte da Milano per raggiungere il fratello Lorenzo, che si è trasferito a Santo Domingo. Stavolta con lui non trova il solito affiatamento e scopre una scomoda ...

Leggi tutto

Edith Bruck: noi due siamo uno

Edith Bruck: noi due siamo uno

“Noi due siamo uno. Io voglio fare quello che fai tu”: in La rondine sul termosifone (La nave di Teseo) Edith Bruck racconta com’è stato rimanere accanto al marito Nelo Risi man mano che l’Alzheimer avanzava e i suoi momenti di lucidità si riducevano a barlumi improvvisi (a volte pieni di tenerezza). ...

Leggi tutto

Massimiliano Boni: l`ultimo sopravvissuto

Massimiliano Boni: l`ultimo sopravvissuto

Ambientato in una cupa Roma del 2030, il nuovo romanzo di Massiliano Boni, Il museo delle penultime cose (66thand2nd) mette in scena il giovane vicedirettore del Museo della Shoah, Pacifico Lattes, alle prese con Attilio Amati, un vecchio ricoverato in una casa di riposo, che potrebbe essere l'ultimo ...

Leggi tutto

Giulia Caminito: il bar nel deserto

Giulia Caminito: il bar nel deserto

Il miglior esordiente per il Bagutta 2017 è Giulia Caminito, autrice di La grande A (Giunti). L’assegnazione del Premio Bagutta 2017 si è tenuta il 26 febbraio 2017.   Comincia a Legnano sotto il fascismo, la storia raccontata da Giulia Caminito nella Grande A (Giunti editore). Giada, la protagonista, ...

Leggi tutto

Gadda e Milano secondo Lucia Lo Marco

Gadda e Milano secondo Lucia Lo Marco

Milano è la città in cui Carlo Emilio Gadda nasce e vive fino agli anni quaranta. Quella che Lucia Lo Marco esplora nel suo documentato studio La “svergolata” Milano di Carlo Emilio Gadda (Giulio Perrone editore) è una Milano vista come carattere, come narrazione, come espressione letteraria. Lo Marco ...

Leggi tutto

Moravia-Morante: uniti e divisi

Moravia-Morante: uniti e divisi

Quando verrai sarò quasi felice, il volume di lettere di Alberto Moravia a Elsa Morante, curato da Alessandra Grandelis e pubblicato da Bompiani, copre un arco di tempo molto vasto, dal 1947 al 1983. “Tu non ami la realtà, eppure essa è la sola cosa che vale la pena di considerare e di vivere”: sulla ...

Leggi tutto

Sandrone Dazieri: i miei thriller sospesi tra vari mondi

Sandrone Dazieri: i miei thriller sospesi tra vari mondi

Un treno ad alta velocità proveniente da Milano arriva a Roma con la prima carrozza piena di morti: comincia così L’angelo il nuovo thriller di Sandrone Dazieri. Colomba Caselli, vicequestore, già protagonista del precedente romanzo dell’autore, Uccidi il padre, capisce subito che ad ucciderei passeggeri ...

Leggi tutto