Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Giuseppe Benedetti, Donatella Coccoli, Gramsci per la scuola

Giuseppe Benedetti, Donatella Coccoli, Gramsci per la scuola

“Gramsci dice ai politici che hanno bisogno di cultura, agli intellettuali che devono essere politici, a tutti che dobbiamo studiare e cercare, continuamente. Con la sua idea di cultura strettamente unita alla concezione di storicità dell’individuo, del divenire del pensiero umano nel corso dei secoli, ...

Leggi tutto

Silena Santoni, Una ragazza affidabile

Silena Santoni, Una ragazza affidabile

Agnese ha “un buon lavoro, un marito che meglio non si potrebbe, due figlie meravigliose, una bella casa”. Vive ad Ancona ma è cresciuta a Firenze ed è qui che sta tornando all’inizio di Una ragazza affidabile, il libro di Silena Santoni, pubblicato da Giunti. Deve andare da un notaio a cedere la propria ...

Leggi tutto

Èpos: viaggio negli abissi dell`animo umano

Èpos: viaggio negli abissi dell`animo umano

Èpos, nuovo graphic novel di Marco Galli pubblicato da Eris Edizioni, comincia come una giornata qualsiasi e finisce in un vero e proprio incubo: un uomo come tutte le sere torna a casa dal lavoro, viene preso dalla sonnolenza e decide di appisolarsi qualche minuto accostando la macchina prima di riprendere ...

Leggi tutto

Salvezza: un invito a fumetti a restare umani

Salvezza: un invito a fumetti a restare umani

Salvezza, pubblicato da Feltrinelli Comics, è un efficace e toccante graphic novel che racconta l'esperienza dei due autori, Marco Rizzo ai testi e Lelio Bonaccorso ai disegni, per la prima volta a bordo della nave Acquarius, pronta a salpare da Catania per una nuova missione nel Mediterraneo: soccorrere ...

Leggi tutto

Daniel Speck, Volevamo andare lontano

Daniel Speck, Volevamo andare lontano

Julia, una giovane stilista tedesca, alla fine di una sfilata milanese si trova davanti un vecchio signore che dice di essere suo nonno. Da qui si dipana la storia raccontata da Daniel Speck in Volevamo andare lontano, tradotto da Valeria Raimondi per Sperling & Kupfer. Una storia che abbraccia tre generazioni ...

Leggi tutto

Andrea Tarabbia, Il peso del legno

Andrea Tarabbia, Il peso del legno

Simone di Cirene aiuta Gesù a portare la Croce, divenendo il simbolo del dolore e della fatica dei cristiani. In Il peso del legno, pubblicato da NN, Andrea Tarabbia s’interroga su questa figura e su quelle di Giuda e Ponzio Pilato. Tarabbia ripercorre i Vangeli, sulla scorta degli scrittori che l’hanno ...

Leggi tutto

Éric-Emmanuel Schmitt, La vendetta del perdono

Éric-Emmanuel Schmitt, La vendetta del perdono

  Quattro racconti magistrali sul tema del perdono e sugli imprevedibili risvolti di questo arduo gesto: li ha scritti Éric-Emmanuel Schmitt e li ha pubblicati e/o, con il titolo La vendetta del perdono e la traduzione di Alberto Bracci Testasecca. Schmitt, che vive a Bruxelles ed è nato in Francia ...

Leggi tutto

Siete sicuri di sapere... Come si legge un libro?

Siete sicuri di sapere... Come si legge un libro?

Come si legge un libro? è uno straordinario albo per bambini che sfida e stravolge qualunque regola di lettura, di progressione della storia, persino la legge di gravità! Scritto da Daniel Fehr, illustrato da Maurizio Quarello e appena pubblicato da Orecchio Acerbo, il libro mette al centro della storia ...

Leggi tutto

Susine e il Dormiveglia: una favola tra sogno e realtà

Susine e il Dormiveglia: una favola tra sogno e realtà

Susine e il Dormiveglia è la nuova favola illustrata scritta da Bruno Enna, disegnata da Clément Lefévre e pubblicata da Tunué. Protagonista della storia è Susine, una bambina dall'immaginazione così portentosa da creare veri e propri mondi paralleli tra i quali andare e venire ogni volta che lo desidera ...

Leggi tutto

Fernando Aramburu, Anni lenti

Fernando Aramburu, Anni lenti

Scritto nel 2012, quindi antecedente a Patria, anche Anni lenti di Fernando Aramburu (tradotto in italiano da Bruno Arpaia per Guanda) tratta del terrorismo basco, anticipando toni e personaggi del romanzo maggiore. All’inizio del 1968 un ragazzino di otto anni viene mandato da Pamplona a San Sebastián: ...

Leggi tutto