Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Lia Levi: ho deciso da piccola di scrivere

Lia Levi: ho deciso da piccola di scrivere

Lia Levi: “quando ero piccola avevo fortemente deciso di diventare scrittrice perché leggevo, leggevo sempre. Avevo paura di dimenticare questo progetto. Avevo già la percezione che gli adulti un po’ irridono i sogni dei bambini. Ho scritto una lettera a me stessa grande: Cara Lia, per favore non ...

Leggi tutto

Nata a Gungululu di Tsolo

Nata a Gungululu di Tsolo

Mia nonna Makulu morì fortunatamente nel 1947. Se fosse morta un anno dopo, sarebbe stato un disastro per tutta la famiglia perché nel 1948 l’apartheid diventò legge.

Leggi tutto

Simboli e scarabocchi

Simboli e scarabocchi

Lo scarabocchio che un bambino di un anno e mezzo o due fa su un foglio bianco, vuole dire: io ci sono; lo scarabocchio è la sperimentazione grezza di chi sono io.

Leggi tutto

Colleziono i nidi degli uccelli

Colleziono i nidi degli uccelli

Le sue poesie il mio nipotino Luigi le ha dettate a mia moglie tra i tre e i quattro anni. Questo per indicare anche il filo cromosomico che unisce nel destino del raporto col mondo anche i parenti e i familiari.

Leggi tutto

Il culto dei cani e dei cavalli

Il culto dei cani e dei cavalli

Le famiglie aristocratiche una volta avevano il culto di cani e cavalli. Per cui in casa avevo i cani del bisnonno, del nonno, della nonna, della mamma ... ognuno aveva i cani suoi.

Leggi tutto

In un luogo separato

In un luogo separato

La polizia entrò nella nostra proprietà attraverso il giardino, e si diresse rapidamente verso la stanzetta dove viveva la nostra domestica nera.

Leggi tutto

Una casa di una sola stanza

Una casa di una sola stanza

La mia casa era una casa di una sola stanza, e faceva da stanza da letto, da bagno, stanza da pranzo, soggiorno, stanza per tutto. Ma non sapevo che fossimo poveri.

Leggi tutto