Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Palazzeschi: il grande anarchico della poesia

Palazzeschi: il grande anarchico della poesia

Il 17 agosto 1974 muore a Roma Aldo Palazzeschi, era nato a Firenze nel 1885. Guido Davico Bonino propone un excursus sulla sua vita e sulla sua opera poetica. Attore in gioventù, Palazzeschi aderisce al futurismo, movimento di cui ammira il rifiuto delle convenzioni, ma da cui prenderà le distanze ...

Leggi tutto

James Joyce a Trieste

James Joyce a Trieste

James Joyce arriva a Trieste nel 1905, a ventidue anni, in compagnia della moglie Nora. Trova impiego come insegnante di lingua e letteratura inglese. In dieci anni cambia abitazione otto volte, è molto malpagato. Dalla preziosa testimonianza di Letizia Svevo (che nel 1907 aveva dieci anni) emerge ...

Leggi tutto

Elvira Sellerio e la letteratura siciliana

Elvira Sellerio e la letteratura siciliana

Nello studio di Elvira Sellerio (morta a Palermo il 3 agosto 2010). L'editrice fornisce la sua testimonianza sulla letteratura siciliana e sugli scrittori che hanno parlato della Sicilia. Rievoca in particolare la figura del critico e romanziere Giuseppe Antonio Borgese (Polizzi Generosa, Palermo, ...

Leggi tutto

Marcel Proust

Marcel Proust

Questo filmato esplora il nesso che lega la vita e l'opera di Marcel Proust. Sulla scorta di brani della Recherche, letti da una voce fuori campo, visitiamo i luoghi dell'infanzia, della giovinezza e della maturità dello scrittore: Illiers-Combray, teatro del legame parossistico tra il bambino Marcel ...

Leggi tutto

Giorgio Manganelli presenta Franz Kafka

Giorgio Manganelli presenta Franz Kafka

Labirintico, astratto, duro e arcaico, secondo Manganelli Kafka è “una presenza deforme che continua ad agire e ipnotizzare il pubblico con la sua straordinaria maniera di fare letteratura“. La sua principale difficoltà di interpretazione risiede, a suo avviso, nella sproporzione tra la dimensione ...

Leggi tutto

Verga: la maledizione dei Malavoglia

Verga: la maledizione dei Malavoglia

Il 2 settembre 1840 nasce a Catania (dove muore nel 1922) lo scrittore siciliano Giovanni Verga. Il suo romanzo più famoso, I Malavoglia racconta la storia di una famiglia di pescatori di Acitrezza. Il capostipite Padron ‘Ntoni e il figlio Bastianazzo si trovano senza il nipote ‘Ntoni, chiamato alle ...

Leggi tutto

La conquista della maturità

La conquista della maturità

Aveva trent'anni Beppe Fenoglio quando nel 1952 Einaudi pubblicò il suo primo libro I ventitré giorni della città di Alba. Nato ad Alba il 1 marzo del 1922, lavorava come procuratore di una ditta enologica. Era un piemontese di campagna, scontroso e di poche parole. Avrebbe voluto essere, disse una ...

Leggi tutto

FRANCOIS MAURIAC: IL POTERE E LA FEDE - PARTE SECONDA

FRANCOIS MAURIAC: IL POTERE E LA FEDE - PARTE SECONDA

Attraverso fotografie e filmati d’epoca, l’unità, seconda parte di una serie di due, conclude la trattazione sulla figura di François Mauriac (1885-1970). Dopo aver ottenuto il Premio Nobel nel 1952, Mauriac prosegue la sua attività, sia attraverso opere letterarie e teatrali, sia nel giornalismo. E’ ...

Leggi tutto

Franz Kafka: un ritratto

Franz Kafka: un ritratto

Protagonista di primo piano della letteratura del Novecento,  Franz Kafka, viene qui raccontato attraverso un ampio repertorio fotografico e sulla scorta di notizie fornite dalla biografia di Max Brod. Di nascita borghese agiata, Kafka si laurea in legge e si impiega presso le Assicurazioni Generali. ...

Leggi tutto

William Faulkner, cantore del Sud

William Faulkner, cantore del Sud

Il 25 settembre 1897 nasce lo scrittore William Faulkner. Testimone con i suoi romanzi del progressivo indebolimento degli Stati del Sud e del Mississippi in particolare, Faulkner viene raccontato in questo video, che ne ricostruisce le tappe biografiche e le scelte stilistiche. Nell'Urlo e il Furore ...

Leggi tutto