Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Simona Vinci e la paura della paura

Simona Vinci e la paura della paura

Che cosa trasforma una bambina intrepida fino all’autolesionismo in un’adulta paralizzata dalla “paura della paura”? Nel suo nuovo libro, Parla, mia paura (Einaudi), che nasce come complemento del precedente L’ultima verità, Simona Vinci affronta la storia della propria depressione, offrendola ai lettori ...

Leggi tutto

George Saunders: dar voce ai fantasmi

George Saunders: dar voce ai fantasmi

Il tema di Lincoln nel Bardo di George Saunders (traduzione di Cristina Mennella, Feltrinelli) è la morte e quello che accade subito dopo. Sono tutti morti (e non vorrebbero esserlo) i personaggi del libro riuniti nel cimitero di Oak Hill a Georgtown. Saunders dà voce ai rimpianti, ai ricordi, alle passioni ...

Leggi tutto

Elisabetta Bucciarelli: un`educazione sentimentale

Elisabetta Bucciarelli: un`educazione sentimentale

Meri, diciassette anni, riceve biglietti da un ammiratore segreto. Con la madre parla soprattutto attraverso il linguaggio delle canzoni dei Queen che entrambe conoscono a memoria. La madre scrive testi per il teatro e ha la passione per gli alberi, le piante e i semi. In Chi ha bisogno di te (Skira) ...

Leggi tutto

Matteo B.Bianchi: Betty e Maria

Matteo B.Bianchi: Betty e Maria

Betty lavora come assistente in uno studio dentistico e si sente un po’ in colpa perché a differenza dei coetanei ha un posto fisso. Vive con sua madre Adele e ha un fidanzato, Diego, che lavora in un’autofficina. Un giorno di fronte a Betty compare Maria, la Madonna, prima come bagliori indistinti, ...

Leggi tutto

Hanif Kureishi: per amore di mia moglie

Hanif Kureishi: per amore di mia moglie

In Uno zero (traduzione di Davide Tortorella, Bompiani) Hanif Kureishi si proietta nel corpo e nello spirito di Waldo, un regista inglese ottantenne semiparalizzato. Waldo si sta godendo una vita finalmente pacificata in compagnia di Zee, l’amatissima moglie indiana di vent’anni più giovane, quando questa ...

Leggi tutto

Tom Drury: storie del Midwest

Tom Drury: storie del Midwest

Pubblicato la prima volta in America nel 1994, appare ora nelle edizioni NN, il romanzo di Tom Drury, La fine dei vandalismi, nella bella traduzione di Gianni Pannofino. Dan, sceriffo di contea s’innamora riamato di Louise, assistente di un fotografo, che dopo sette anni di matrimonio infelice, si libera del ...

Leggi tutto

Silvia Avallone: Flaubert ai Lombriconi

Silvia Avallone: Flaubert ai Lombriconi

È un romanzo di polarità Da dove la vita è perfetta di Silvia Avallone, appena uscito da Rizzoli. Da una parte Adele, diciassettenne rimasta incinta per sbaglio, dall’altra Dora incattivita dal desiderio frustrato di un figlio. E poi ci sono nel libro due Bologne distantissime tra loro, quella dei Lombriconi, ...

Leggi tutto

Eshkol Nevo: i segreti di un condominio

Eshkol Nevo: i segreti di un condominio

“Qual è poi il più grande segreto che possiamo nascondere al mondo? Il segreto della nostra vulnerabilità”. In Tre piani , tradotto da Ofra Bannet e Raffaella Scardi per Neri Pozza, Eshkol Nevo coglie tre personaggi in un momento di crisi. Ognuno di loro si rivolge a un interlocutore: il collerico Arnon ...

Leggi tutto

Fabio Cremonesi: Kent Haruf, un autore in anticipo sui tempi

Fabio Cremonesi: Kent Haruf, un autore in anticipo sui tempi

Di Kent Haruf, scrittore americano nato a Pueblo in Colorado nel 1943 e morto il 30 novembre 2014, in italiano sono stati pubblicati finora quattro libri, la Trilogia della pianura e Le nostre anime di notte. A tradurli per la casa editrice NN è stato Fabio Cremonesi. Questi romanzi di Haruf sono ambientati ...

Leggi tutto

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Da Londra a Gibellina passando per Firenze, Assisi, Napoli e Palermo: quello che compie il quarantaseienne Lorenzo Baiocchi in compagnia della nonna è un itinerario turistico totalmente fuori programma. Lui, Baiocchi, in programma aveva una cosa diversa: il suicidio. Stava per impiccarsi nell’appartamento ...

Leggi tutto