Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Natasha Pulley: nella Londra vittoriana

Natasha Pulley: nella Londra vittoriana

Ambientato tra l’Inghilterra e il Giappone di fine Ottocento, L’orologiaio di Filigree Street dell’esordiente inglese Natasha Pulley (tradotto da Carlo Prosperi per Bompiani) mette ...

Parigi, Londra, Torino

Parigi, Londra, Torino

Carlo Fruttero racconta la sua fuga giovanile in Francia. “Non volevo più scrivere, avevo vent'anni, cercai di vivere romanticamente, feci il manovale, il giostraio, sfruttato come ...

Speciale Marx

Speciale Marx

Karl Marx nasce il 5 maggio 1818 a Treviri, una città della Renania in Prussia in una agiata famiglia borghese. Nel 1835 si iscrive alla Facoltà di Legge dell’Università di Bonn, poi ...

Leggere all`estero: Idea Store di Londra

Leggere all`estero: Idea Store di Londra

“Mi chiamo Sergio Dogliani e di professione faccio il non-bibliotecario. Cosa vuol dire? Vuol dire che da 10 anni, a Londra, dirigo delle biblioteche un po’ diverse dal solito che ...

Simonetta Agnello Hornby: una scrittrice e la sua città

Simonetta Agnello Hornby: una scrittrice e la sua città

La mia Londra di Simonetta Agnello Hornby, pubblicato da Giunti è soprattutto una dichiarazione d’amore a Londra e ai suoi abitanti. La scrittrice approda nella capitale del Regno ...

Street Art

Street Art

Varie forme d'arte non autorizzate hanno da sempre caratterizzato i muri e gli spazi pubblici delle città, ma da circa tre decenni questi segni espressivi sono notevolemente aumetati ...

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Lorenza Gentile: in viaggio con la nonna

Da Londra a Gibellina passando per Firenze, Assisi, Napoli e Palermo: quello che compie il quarantaseienne Lorenzo Baiocchi in compagnia della nonna è un itinerario turistico totalmente ...

Letizia Pezzali, economia dell`amore

Letizia Pezzali, economia dell`amore

La relazione tra Giulia, studentessa di economia a Milano, e Michele, quarantenne che lavora in una prestigiosa banca londinese, viene vissuta dalla ragazza in modo ossessivo e l’uomo, ...

Gabriele Tinti: La nostalgia del poeta, Omaggio a Giorgio De Chirico (2)

Gabriele Tinti: La nostalgia del poeta, Omaggio a Giorgio De Chirico (2)

 “Sa lei come si chiama il poeta più profondo? Probabilmente lei mi parlerà subito di Dante, di Goethe e di altra gente. Sono tutti malintesi. Il poeta più profondo si chiama Friedrich Nietzsche” ...

Gabriele Tinti: La nostalgia del poeta, Omaggio a Giorgio de Chirico

Gabriele Tinti: La nostalgia del poeta, Omaggio a Giorgio de Chirico

“Sa lei come si chiama il poeta più profondo? Probabilmente lei mi parlerà subito di Dante, di Goethe e di altra gente. Sono tutti malintesi. Il poeta più profondo si chiama Friedrich Nietzsche” ...