Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Zaccuri: l`attualità dell`Ottocento

Zaccuri: l`attualità dell`Ottocento

Charles Baudelaire

Charles Baudelaire

Charles Baudelaire, di cui ricorrono quest'anno i 150 anni dalla morte (avvenuta il 31 agosto 1867 a Parigi), è stato un artista estremamente versatile: poeta, scrittore, traduttore ...

Charles Baudelaire

Charles Baudelaire

Charles Baudelaire, di cui ricorrono quest'anno i 150 anni dalla morte (avvenuta il 31 agosto 1867 a Parigi), è stato un artista estremamente versatile: poeta, scrittore, traduttore ...

Siciliano: la struttura del melodramma

Siciliano: la struttura del melodramma

Il critico Enzo Siciliano parla della Traviata come grande romanzo europeo dell'Ottocento

Italia: terra di emigranti

Italia: terra di emigranti

Oggi il nostro paese si trova a fronteggiare le ondate migratorie di coloro che fuggono la guerra e la miseria dei loro paesi e cercano riparo e fortuna in Italia. Ma non dobbiamo ...

Fabio Cleto: pop, chic, spie degli anni settanta

Fabio Cleto: pop, chic, spie degli anni settanta

New York. Autunno 1964. Benvenuti nel luogo e nel tempo degli incontri spiazzanti, nel mix di upper class e working class, intellettuali e rifiuti umani, fan e star. James Bond, ...

Bertolo: breve storia dell`oggetto libro

Bertolo: breve storia dell`oggetto libro

8 settembre: Giornata Mondiale dell'Alfabetizzazione - Intervista a Fabio Massimo Bertolo, esperto di libri e tecniche di stampa, ci presenta una storia dell'oggetto libro da Gutenberg ...

Donne di mondo, paure moderne

Donne di mondo, paure moderne

Cinque racconti di donne per indagare attraverso la fragile incompiutezza femminile le paure dell'identità moderna. Intervista all'autrice di Hotel world, Ali Smith.

Ezra Pound: due poesie

Ezra Pound: due poesie

Il 30 ottobre 1885 nasce Ezra Pound. Claudio Gorlier introduce la lettura di due poesie di questo scrittore. La prima, Motivo, è un breve componimento, il cui impianto interno è ...

Vite di riflesso

Vite di riflesso

Vite minime al seguito di gente famosa. Queste sono le groupies: “ragazze a perdere”, come le definisce Barbara Tomasino nel suo omonimo libro.