Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Gaia Manzini: la moglie sconosciuta

Un lungo matrimonio pieno di crepe sotterranee quello di Ivano e Sofia. Lei muore e tre mesi dopo lui, ancora confuso dal senso di perdita, parte da Milano per raggiungere il fratello ...

Louise Doughty: abbiamo solo la perdita

Louise Doughty: abbiamo solo la perdita

Una madre apre la porta di casa e si trova davanti due poliziotti che le dicono che la figlia di nove anni è stata investita da una macchina ed è morta. Comincia con l’incubo di ...

Eshkol Nevo: quando arrivarono i russi

Eshkol Nevo: quando arrivarono i russi

In un’immaginaria città israeliana, la Città dei Giusti, con i soldi di un ricco vedovo americano che vuole fare un omaggio alla moglie scomparsa, viene progettato un mikveh, un bagno ...

Masolino D`Amico: le lettere di Suso a Lele

Masolino D`Amico: le lettere di Suso a Lele

Scritte tra il dicembre 1945 e il marzo 1947 le lettere di Suso Cecchi d’Amico al marito Lele, raccolte nel volume Suso a Lele (Bompiani) testimoniano l’estrema vitalità del rapporto ...

Francesco Carofiglio: felicità e incidenti di percorso

Francesco Carofiglio: felicità e incidenti di percorso

Giulio è un quarantenne solo: una notte non riesce a entrare in casa e va a cercarsi un albergo per non disturbare la madre, l’ex moglie, la sua unica amica. Giulio fa lo psicoterapeuta ...

Carmen Pellegrino: la cena dei vinti

Carmen Pellegrino: la cena dei vinti

In Cade la terra, il romanzo di Carmen Pellegrino pubblicato da Giunti, c’è un paese abbandonato, Alento, uno di quei vecchi paesi di pietra di cui l’Italia abbonda e che conservano ...

Giuseppe Munforte: la contemplazione degli affetti

Giuseppe Munforte: la contemplazione degli affetti

Un padre accompagna la sua bambina a scuola: per lui è il momento più bello della giornata. Nella casa di vetro, il libro di Giuseppe Munforte, pubblicato da Gaffi, racconta gli ...

Flavio Pagano, Perdutamente

Flavio Pagano, Perdutamente

Il romanzo Perdutamente di Flavio Pagano ha ricevuto il Premio Fauno danzante - Un libro per il cinema, assegnato dal Pompei Cinema Festival con la seguente motivazione: «Per la superba ...

Ricordarmi di. La biografia della Storia secondo Yves Pagès

Ricordarmi di. La biografia della Storia secondo Yves Pagès

Incontri brevi e scene insolite, malintesi esemplari e statistiche sorprendenti, bambini viziati e poliziotti gangster, elementari lotte di classe e lotte in classe alle elementari. Sono ...

Paolo Zardi: tempi di ira, di tremendo rancore

Paolo Zardi: tempi di ira, di tremendo rancore

“Un uomo qualunque - troppo brutto per la tragedia, troppo bello per la farsa, terribilmente noioso per la commedia”, così Paolo Zardi descrive il protagonista del suo romanzo XXI Secolo, ...