Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

I racconti disegnati di Adrian Tomine


MORIRE IN PIEDI, di Adrian Tomine, pubblicato da Rizzoli Lizard e tradotto da Vincenzo Filosa


“Morire in piedi” è l’ultima raccolta, appena pubblicata in Italia da Rizzoli Lizard, dei mirabili racconti a fumetti di ADRIAN TOMINE. Sei storie a tratti intrecciate tra loro che raccontano la quotidianità qualsiasi ma anche straordinaria di personaggi incredibilmente sfaccettati, coinvolgendo e avvincendo il lettore da una parte per il realismo e dall’altra per l’acume e l`originalità dello sguardo, un mix che ha reso Tomine uno degli autori più importanti del fumetto mondiale. Adrian Tomine (1974) è nato in California ed è giapponese di quarta generazione. Ha studiato a Berkeley e oggi vive a Brooklyn. Tra gli esponenti di spicco della scena americana del graphic novel, Tomine è anche un affermato illustratore; tra le riviste con cui collabora: “The New Yorker”, “Esquire”, “Rolling Stone”. Per gentile concessione dell’editore Rizzoli Lizard pubblichiamo alcune tavole di “Morire in piedi”.