Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Writers on drugs


William Shakespeare

Faceva uso di marijuana. Francis Thackeray, professore della University of the Witwatersrand di Johannesburg, ha reso noti i risultati delle analisi condotte sulle pipe ritrovate nel giardino del poeta a Stratford-upon-Avon: quel che ne emerge è che le pipe erano usate per fumare la cannabis. Nulla di strano, afferma il professore, durante il periodo elisabettiano sia la cannabis che le foglie di coca erano considerate valide alternative al tabacco.


Gli scrittori, le loro droghe preferite e i capolavori che hanno ispirato