Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Alicia Giménez-Bartlett, Mio caro serial Killer

Decima avventura per Petra Delicado, ispettrice di Barcellona: diverse donne vengono uccise e sfregiate e sui loro cadaveri si ritrovano biglietti d’amore. Con il fido Garzon e un giovane ispettore catalano, Roberto Fraile, con cui all’inizio i rapporti sono piuttosto tesi, Petra segue l’ipotesi di un serial killer e arriva ad arrestare Armando Torres, un frequentatore di agenzie matrimoniali e collezionista di incontri. Lui c’entra, ma non come si era pensato all’inizio. Turbata da questo “imbroglio mostruoso e miserabile” ai danni di signore desiderose di un po’ di compagnia maschile, Pedra può solo consolarsi con la tenuta del suo grande intuito. Mio caro serial killer di Alicia Giménez-Bartlett è stato tradotto dallo spagnolo da Maria Nicola per Sellerio.

 

 

 

Alicia Giménez-Bartlett è nata a Almansa nel 1951.I romanzi della serie dell’ispettrice Petra Delicado sono tutti pubblicati da Sellerio. Ha anche scritto numerose opere di narrativa non di genere, tra cui: Una stanza tutta per gli altri (2003), Vita sentimentale di un camionista (2004), Segreta Penelope (2006), Giorni d’amore e inganno (2008, 2011), Dove nessuno di troverà (2011), Exit (2012) e Uomini nudi (2016, Premio Planeta 2015). Nel 2006 ha vinto il Premio Piemonte Grinzane Noir e il Premio La Baccante nato nell’ambito del Women’s Fiction Festival di Matera. Nel 2008 il Raymond Chandler Award del Courmayeur Noir in Festival.