Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il carteggio Laterza-Sciascia

Giovedì 27 ottobre 2016, nella sede della casa editrice Laterza, è stato presentato il volume L’invenzione di Regalpetra, che contiene il cospicuo carteggio, che copre il periodo dal 1955 al 1988, tra l’editore Vito Laterza e lo scrittore Leonardo Sciascia.

Un dialogo che si protrae per oltre trent’anni, tra proposte di lavori e scambi di idee, passando dal “lei” al “tu” dopo molti anni. Il carteggio è uno spaccato dell’Italia culturale della seconda metà del Novecento, vista attraverso il rapporto  tra uno scrittore agli esordi e un giovane editore che vuole trovare una linea editoriale nuova alla casa editrice rimasta da poco orfana del suo principale autore, Benedetto Croce, scomparso nel 1952.

Il primo importante lavoro di Vito Laterza e Leonardo Sciascia sarà la pubblicazione nel 1956 del romanzo Le parrocchie di Regalpetra.