Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il gruppo `63

Cinquanta anni fa, tra il 3 e l’8 ottobre 1963, una cinquantina di scrittori e critici riuniti in un convegno all’Hotel Zagarella di Palermo, su invito e di contorno al festival di musica contemporanea «Settimana Internazionale di Nuova Musica» organizzato da Francesco Agnello, creavano il «Gruppo 63». Umberto Eco, Renato Barilli, Francesco Leonetti, Giancarlo Marmori, Lamberto Pignotti, Nanni Balestrini e molti altri immaginavano una nuova letteratura in provocatoria protesta contro l'assetto della realtà (un immenso pastiche indistinto privo di valore: dai bombardamenti al napalm al papato di Giovanni XXIII) e contro il realismo. E definivano un nuovo concetto di opera: “aperta” ai nuovi linguaggi e in grado di giocare con le forme più comuni della narrazione svuotandoli dall’interno.

 In occasione dello storico anniversario, lo speciale di Rai Letteratura.