Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La biblioteca per bambini e ragazzi a Lampedusa

Dare vita a una biblioteca per bambini e ragazzi nell’isola di Lampedusa: è un sogno che nasce nel 2011. Da allora l’attuale sindaco di Lampedusa e Linosa, Giusi Nicolini, e Ibby Italia, associazione che promuove la lettura, lavorano per costruire e avviare questo spazio. Una biblioteca che consenta ai 600 bambini che vivono su quest’isola remota e priva di librerie di avere accesso ai libri. E di offrire strumenti di integrazione. Nella biblioteca nascerà un fondo di silent books, libri senza parole, per facilitare l’incontro tra bambini di origini diverse.

Dal 15 al 22 novembre sulle isole di Lampedusa e Linosa si svolgeranno una serie di eventi e di attività per i bambini dell’isola e per i bambini naufraghi che vivono nel centro di accoglienza. Scrittori, insegnanti, librai, associazioni per animare letture e laboratori. Nella convinzione che una biblioteca pubblica sia il primo passo per affermare il diritto di bambini e ragazzi di avere accesso alla lettura.