Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`amica geniale di Elena Ferrante: dai romanzi alla fiction su Rai Uno

L’amica geniale è una quadrilogia scritta da Elena Ferrante e pubblicata dalla casa editrice e/o tra il 2011 e il 2014. I romanzi raccontano l’amicizia tra Elena Greco, detta Lenù e Raffaella Cerullo, per Elena Lila. La trama parte dal rione di Napoli dove sono cresciute le due ragazze, per poi tornarci a varie riprese. Il primo volume, L’amica geniale, è incentrato su infanzia e adolescenza; Storia del nuovo cognome su tarda adolescenza e gioventù; Storia di chi fugge e di chi resta parla del periodo dai trenta ai quarant’anni, mentre l’ultimo capitolo, Storia della bambina perduta, affronta la fase tra i cinquanta e i sessant’anni delle due protagoniste. La storia viene raccontata da una Elena sessantenne, ormai scrittrice di successo, che, a seguito della misteriosa scomparsa di Lila, decide di raccontare la storia della loro amicizia e dell’influenza che Lila ha avuto nella sua vita, tra grandi slanci e grandissimi contrasti.

Dopo l’anteprima alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia e un passaggio al cinema ai primi di ottobre, dalla fine di novembre 2018 arriva in contemporanea su Rai1 e RaiPlay, La serie L’amica geniale, una co-produzione internazionale che vede coinvolte soprattutto Rai e Hbo.

Ogni stagione, composta di otto episodi, racconterà le vicende di ciascun romanzo (seguiranno dunque quelle dedicate a Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta, Storia della bambina perduta). In questi primi episodi si vedrà la nascita dell’amicizia fra le due bambine, interpretate da Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, scelte dopo un lunghissimo casting.

Nello Speciale di Rai Letteratura notizie sui libri e sulla fiction e in mancanza di Elena Ferrante, scrittrice dall’identità misteriosa, un’intervista alla sua editrice Sandra Ozzola di e/o.